Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Non c’è stato nulla da fare”. Esce di strada con la sua moto e muore: Vittorio aveva 17 anni

Terribile incidente stradale a Pieve del Grappa, la vittima è un 17enne: Vittoria Piva. Per cause ancora da accertare il ragazzo, alla guida della sua moto 125, è uscito di strada finendo contro un muretto laterale. L’incidente si è verificato intorno alle 17.30 di oggi, 9 marzo, in via Montenero nel comune trevigiano ai confini col Bassanese. Ad avvertire i soccorsi alcuni passanti. Il Suem 118 è intervenuto con ambulanza e automedica e sul posto è atterrato anche l’elisoccorso, ma per la giovane vittima non c’è stato nulla da fare.


Sul posto anche i carabinieri per i rilievi di legge. Vittorio Piva era un grande appassionato di moto e Vespista: sui suoi profili social appare spesso la sua Vespa Piaggio Pk 50 verde. Si tratta solo dell’ultimo incidente in ordine di tempo. Ieri, 8 marzo, Emanuela Rubini, 54enne era rimasta vittima di un terribile incidente stradale nei pressi di Milano.

incidente stradale morto vittorio piva



“Mi dispiace tantissimo per quanto accaduto a Manuela, che conoscevo benissimo perché sin dalle medie sua figlia Giulia è compagna di scuola di mia figlia e anche noi genitori siamo diventati amici – afferma il sindaco Gianluca Sala –. Manu era una donna brava, gentile con tutti, una persona stimata, seguiva la mamma Ida che è ammalata e so che lavorava nello studio di un commercialista proprio di Pozzo d’Adda”.

incidente stradale morto vittorio piva


“Da qualche giorno aveva comperato l’auto nuova, lei mi aveva confidato che l’aveva acquistata anche per la figlia diciannovenne che deve aver fatto la patente. A nome d tutta la comunità ternese rimasta attonita e sbigottita per quanto accaduto ad Emanuela Rubino, esprimo sincere condoglianze ai famigliari per l’improvvisa e tragica morte della nostra concittadina”.

incidente stradale morto vittorio piva


Ieri sera un gruppo di amiche è andato a porgere le condoglianze alla figlia, raggiunta dal padre Alberto Guerciotti da cui Emanuela Rubini era separata: “Manu era una donna solare, sempre disponibile e sorridente, una persona speciale”.



Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004