Mariolina Nigrelli alessandra impiccate

“Impiccate in casa”. Tragedia in Italia, mamma e figlia trovate morte dal marito. Mariolina e Alessandra avevano 40 e 14 anni

Quella che vi stiamo per raccontare è una storia atroce. Siamo a Santo Stefano di Camastra, nel messinese ed è qui che una donna di 40 anni, Mariolina Nigrelli, e la figlia Alesandra, di 14, sono state trovate morte impiccate nella loro casa di campagna, vicina al santuario del Letto Santo. La terribile scoperta è stata fatta dal marito della donna, padre della ragazzina. I carabinieri, che indagano sul fatto, ipotizzano un omicidio suicidio. Nella notte sui due corpi è stata disposta l’autopsia.

Sul tavolo della casa in cui sono state ritrovate mamma e figlia la donna ha lasciato una lunga lettera scritta a mano e indirizzata al marito, Maurizio Mollica, un fabbro molto noto nel piccolo paese del messinese conosciuto per le ceramiche artistiche. La signora Mariolina Nigrelli scriveva: “Porto via con me Alessandra”, raccontando di alcune difficoltà. La ragazza di 14 anni frequentava la terza media a Santo Stefano di Camastra. Al momento la pista più accreditata è quella dell’omicidio-suicidio, avvalorata anche dalla lettera d’addio della donna.

Mariolina Nigrelli alessandra impiccate

Anche se, comunque, gli inquirenti non escludono altre piste. Dopo la segnalazione è subito arrivato il Procuratore capo di Patti Angelo Vittorio Cavallo e il sostituto Andrea Apollonio, che coordinano l’inchiesta sulla morte di madre e figlia. Mariolina Nigrelli, e la figlia Alesandra sono state trovate impiccate, intorno alle 20, a poca distanza l’una dall’altra.


Mariolina Nigrelli alessandra impiccate

Mariolina Nigrelli e la figlia, il ritrovamento

L’uomo che le ha trovate ha pianto per tutto il tempo, come si apprende, raccontando di rapporti “tesi”, soprattutto, negli ultimi tempi con la moglie. L’uomo, nel pomeriggio, insospettito perché la donna non rispondeva al telefono, ha raggiunto con la propria macchina la loro casa di campagna in contrada Letto Santo. Arrivato qui avrebbe scoperto i corpi senza vita delle due donne.

Mariolina Nigrelli alessandra impiccate

E avrebbe subito chiamato i carabinieri. Tra oggi e domani la Procura di Patti darà l’incarico per l’autopsia per capire quando le due donne sono morte e qual è stata la dinamica. Nella tarda serata di ieri, raggiunto al telefono, il Procuratore di Patti Angelo Vittorio Cavallo, si è limitato a dire all’Adnkronos che “è ancora presto per fare valutazioni”.

Pubblicato il alle ore 09:49 Ultima modifica il alle ore 09:49