Gioia La Marca Morta Malore Marano Napoli

Gioia non ce l’ha fatta. Dolore e incredulità per l’improvvisa morte della 21enne

Dolore e choc per la morte della giovane Gioia, che è deceduta a soli 21 anni. Amici e parenti sono rimasti sconvolti da questa perdita improvvisa e inaspettata. Aveva una vita intera davanti, ma il destino si è messo di traverso e la sua esistenza è terminata troppo presto. Ha lottato con tutte le sue forze in ospedale, dove era stata ricoverata alcuni giorni fa, ma non ce l’ha fatta. Era stata trasportata nel nosocomio della sua città in condizioni già gravi e i medici non sono stati in grado di salvarla.

Gli sforzi dei dottori sono stati immani, ma la situazione si è rivelata ancora più complicata del previsto e il suo cuore ha smesso di battere, gettando tutti nello sconforto più assoluto. Sui social network si sono contati centinaia di messaggi di coloro che conoscevano la 21enne. Sono state davvero innumerevoli le persone che hanno voluto ricordarla con un messaggio e che hanno espresso le loro più sentite condoglianze ad una famiglia dilaniata dal dolore. E ora tutti si chiedono perché sia avvenuto questo dramma.

Gioia La Marca Morta Malore Marano Napoli

Gioia La Marca, questo il nome completo della sfortunata ragazza, ha accusato un malore improvviso nei giorni scorsi ed è stata trasferita d’urgenza in ospedale. Era originaria di Marano di Napoli, uno dei comuni più noti e popolosi della città partenopea. Il decesso di Gioia La Marca non ha ancora una ragione precisa. Non è stato ancora possibile stabilire il motivo di questo malore, quindi è stata avviata un’indagine con la speranza di poter fornire una risposta chiara e trasparente a chi la amava.


Gioia La Marca Napoli Morta Malore

Tutto il suo paese di origine non riesce ancora a credere e ad accettare che Gioia La Marca non sia più viva. La 21enne era stata una studentessa dell’istituto magistrale statale ‘Carlo Levi’ di via Giovanni Falcone e dunque anche ex compagni e professori l’hanno ricordata con affetto. L’ultimo saluto alla giovane si è tenuto nella giornata di giovedì 4 novembre. I funerali sono infatti stati celebrati all’interno della parrocchia di San Castrese, ovvero la chiesa del santo patrono di Marano di Napoli.

Un altro 21enne è deceduto soltanto alcuni giorni fa in provincia di Cuneo. Il calciatore era alla guida di un’automobile e stava proseguendo la sua corsa, quando per cause in corso di accertamento ha perso il controllo della stessa ed è precipitato all’interno di una scarpata. L’incidente stradale si è verificato nella giornata di martedì 2 novembre quando erano passate da poco le 9.

Pubblicato il alle ore 20:46 Ultima modifica il alle ore 20:46