Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Correte, c’è fumo ovunque”. Incendio in casa: la moglie muore tra le fiamme, il marito gravissimo

  • Italia

Erano da poco passate le 9.30 di oggi 11 febbraio quando, per cause ancora da accertare, le fiamme hanno invaso un appartamento a Bassano del Grappa. Ad allertare i vigili del fuoco sono stati i vicini, allarmanti dal fumo che usciva dalla finestra della casa. Sul posto i pompieri hanno sfondato la porta e portato in salvo il marito poi, con l’aiuto di una termocamera, hanno individuato la moglie per lei, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. I soccorsi hanno stabilizzato l’uomo prima di trasferirlo nel vicino ospedale per poi essere trasferito a Padova al Reparto grandi ustioni.


La moglie 78enne è stata a lungo rianimata sul posto dal personale del 11 in collaborazione con i vigili del fuoco e poi trasferita in ospedale, dove purtroppo è deceduta. Le operazioni di spegnimento da parte dei vigili del fuoco di Bassano del Grappa sono andate avanti per ore mentre sono in corso indagini da parte dei tecnici vigili del fuoco con il personale del Niat (Nucleo Investigativo Antincendio Territoriale) e il funzionario di guardia per stabilire le cause del rogo.

vigili del fuoco incendio bassano del grappa



Quella di Bassano del Grappa è l’ultima tragedia legata a incendi domestici. Un uomo di 37 anni, Alessandro Paronitti, era morto lo scorso mese di dicembre a Padova. Quando la ragazza era entrata nell’appartamento in cui viveva il suo partner, aveva trovato fumo dappertutto e il corpo dell’uomo. Immediatamente aveva allertato i vigili del fuoco e i sanitari del 118, che si erano recati con urgenza sul posto, ma nonostante i soccorsi lui non ce l’aveva fatta a sopravvivere.

vigili del fuoco incendio bassano del grappa


Stando a quanto finora accertato, a scatenare le fiamme che avevano ucciso Alessandro Paronitti sarebbe stato un phon. Quest’ultimo sarebbe rimasto acceso sul divano dell’abitazione della vittima e avrebbe innescato il rogo. Nonostante il trasporto all’ospedale di Padova, non aveva mai ripreso conoscenza.

vigili del fuoco incendio bassano del grappa


La partner aveva le chiavi della casa del 37enne e quando aveva aperto la porta si era trovata di fronte a una scena che non potrà mai più dimenticare. Il funerale della donna morta a Bassano del Grappa non sono ancora stati fissati.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004