Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

WhatsApp, Facebook chat, Skype e gli altri: ecco com’ è facile spiarci

Nell’era dell’iperconnessione, le nostre comunicazioni sono al sicuro da occhi e orecchi indiscreti?  La Electronic Frontier Foundation (EFF) ha testato i principali programmi di chat e messaggistica e la risposta è tutt’altro che rincuorante. L’esame riguardava sette parametri, dalla criptazione dei messaggi alla sicurezza di quelli vecchi, passando per eventuali revisioni indipendenti del codice di programmazione. A superarlo con sette spunte verdi  sono stati solo sistemi semisconosciuti o comunque da smanettoni, come ChatSecure/Orbot, Silent Phone e TextSecure. I “grandi” hanno invece fatto collezione di bollini rossi. (continua dopo la foto)


WhatsApp,  Facebook, Google Hangouts e SnapChat, ad esempio, criptano i messaggi in transito e garantiscono verifiche recenti del codice, ma sono carenti su tutti gli altri fronti: il provider può accedere ai messaggi, le conversazioni archiviate non sono protette, non è possibile verificare l’identità dei contatti, il codice non è soggetto a verifiche indipendenti e il design di sicurezza non è documentato. Skype criptati i messaggi durante il transito e anche per il provider, ma non rispetta nessun altro parametro, Viber fa anche peggio, perchè passa solo il test della criptazione in transito. (continua dopo la foto)

Vanno benino, invece, Facetime e iMessage della Apple e Telegram, considerato il diretto concorrente di Whatsapp, con cinque parametri centrati su sette. “I tool che sono più facili da usare per il grande pubblico – concludono i ricercatori di EFF – non mettono in pratica sistemi di protezione particolarmente efficaci. I sistemi di messaggistica più sicuri spesso sono anche i più complessi e meno accessibili”. Leggi tutti i risultati del test


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004