Wanda Nara, la foto per l’anniversario con Mauro Icardi è da tachicardia

Dal 2008 al 2013 Wanda Nara è stata sposata con il calciatore Maxi Lopez, da cui ha avuto tre figli: Valentino, Benedicto e Constantino e quasi contemporaneamente al divorzio da Lopez, si è legata sentimentalmente a Mauro Icardi, ai tempi grande amico di Lopez e suo ex compagno di squadra.

Il 27 maggio 2014, Wanda Nara e Mauro Icardi si sono sposati e hanno due figlie, Francesca, nata il 19 gennaio 2015 e Isabella, nata il 27 ottobre 2016. Sempre pazzesca e super sexy la bellissima Wanda Nara non smette di sorprendere i suoi fan con scatti ad alto tasso erotico. Dal “pisolino” pomeridiano ai momenti in cucina alle prese con i fornelli, Wanda sprizza sensualità da tutti i pori e non fa niente per non farlo notare.

Wanda nara foto anniversario Mauro Icardi

Per festeggiare i sette anni di matrimonio, il calciatore e And Nara sono volati in Tanzania prima e ora a Zanzibar e ovviamente la sexy argentina non ha perso occasione per stuzzicare i suoi fan con foto bollenti. Oltre ai bellissimi paesaggi africani, gli animali e il buon cibo, Wanda Nara ha pubblicato alcuni scatti che mettono in mostra le sue generose curve. E i fan apprezzano con una valanga di like, come quella in cui mostra il décolleté mozzafiato accanto al marito Mauro Icardi.


Wanda nara foto anniversario Mauro Icardi

“Dulce 7 …. el dia que pusiste el gancho”, scrive la sexy argentina a corredo del selfie in compagnia del marito. Dietro al cocktail in primo piano è impossibile non notare la scollatura prorompente. “Si appoggiale sul tavolo che saranno abbastanza pesanti… almeno così eviti torcicollo!”, scrive un fan scherzando sulle dimensioni del seno di Wanda Nara.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Wanda nara (@wanda_icardi)

E ancora una foto in cui mostra il lato b. Cocktail in mano, seduta sul lettino davanti al mare, Wanda Nara si gode la vacanza e si fa fotografare da Mauro Icardi: “Quando il fotografo mi dice di voltarsi, ti faccio una foto. E io gli dico aspetta che mi sistemi.