“Due gocce d’acqua”. Vanessa Incontrada: come è diventato il figlio Isal, 14 anni

Bella simpatica e già con una buona carriera alle spalle e tanti altri progetti che realizzare nel prossimo futuro. È Vanessa Incontrada, attrice e conduttrice di origini spagnole, è ormai in Italia da tanto tempo ed è diventata un punto di riferimento all’interno del mondo dello spettacolo. Della sua vita privata non ama molto parlare, anche se in qualche occasione fa sapere qualcosa attraverso il suo profilo Instagram seguito da quasi 2,5 milioni di follower. È sposata con l’imprenditore Rossano Laurini e tra loro è stato un colpo di fulmine.

Tutto è nato per uno strano scherzo del destino tra i due che, quando si sono conosciuti, erano impegnati in altre relazioni. Vanessa e Rossano si incontrarono per caso in una delle discoteche di proprietà dell’imprenditore: lei aveva 28 anni, mentre lui 36. Rossano Laurini era sposato con Chiara Palmieri, grande amica dell’attrice. Nonostante l’attrazione, l’imprenditore decise di proseguire la sua storia ma qualche anno dopo i due si lasciarono e in quel momento Rossano Laurini che capì di provare un sentimento per Vanessa Incontrada.

vanessa incontrada

Da questa unione è nato un figlio, Isal. Vanessa Incontrada cerca di essere una mamma attenta e premurosa con il suo piccolo. Non sempre ama postare della foto sui social che la ritraggono insieme ad Isal, è sempre molto attenta a non cadere nel tranello della sovraesposizione che potrebbe essere dannosa per lei e per il figlio. Tuttavia qualche volta lo fa ed è successo anche nelle ultime ore. Tra i post dell’attrice è spuntata una foto con Isal e Vanessa Incontrada ha anche lanciato un sondaggio: “Da 1 a 10 un voto per la somiglianza… via alle votazioni”.


vanessa incontrada rossano laurini

Dall’immagine si può notare l’evidente somiglianza tra mamma e figlio. Isal è ormai un ragazzo, ha 14 anni e i lineamenti del suo volto sono molto simili a quelli di mamma Vanessa. Immediatamente sono arrivati decine di messaggi a commento della foto: “A tua immagine e somiglianza”, scrive un utente. “È identico a te! Bellissimo come la sua mamma”, scrive un altro. “Che dire si vede che ti assomiglia…bello come la sua mamma…”, fa eco un altro ancora. Insomma un plebiscito: mamma e figlio sono uguali.

vanessa incontrada somiglianza figlio Isal

Da qualche tempo Vanessa Incontrada ama mostrarsi al naturale, così come è, senza nascondere le imperfezioni. Una scelta che ha fortemente rivendicato: ha fatto pace con il suo corpo e con quelle forme che – per un periodo – non ha riconosciuto come sue. Ora che lo specchio non fa più paura, non ha timore a mostrarsi per quella che è, con tutti i pregi e i difetti che la rendono unica. “La perfezione non esiste, so che non dico una grande novità. Ma io lo voglio gridare. La perfezione non esiste! Magari l’avessero detto prima a me. Bisognerebbe inserirla tra i primi insegnamenti che ci danno”, ha detto durante il programma che ha condotto con Gigi D’Alessio.