“Quando finirà?”. Romina Power, continua il suo anno terribile: il messaggio di dolore

La sua storia con Al Bano è finita da tempo. Nonostante il gossip li avesse voluti vicino infatti tra il cantante di Cellino San Marco e Romina Power, i titoli di coda sono scivolati via da un pezzo. Lui felice con Loredana Lecciso, lei alla continua ricerca di una dimensione che guardi oltre Al Bano. Per Romina Power il 2020 è stato un anno particolarmente duro.

La pandemia, l’isolamento e la morte dell’amata sorella che ha aperto una breccia nel suo cuore. Tanto dolore difficile da far passare. Ora un nuovo dolore che ha voluto condividere con tutti sui social. Romina Power ha lanciato un messaggio disperato: “La mia povera California brucia”. La cantante si riferisce ai terribili incendi che, in questi giorni, stanno devastando la California del Nord e non solo: molti altri sono stati segnalati, sempre in America, tra Utah, Nevada, Arizona, Idaho, Oregon, Washington, Wyoming ed Ohio, in conseguenza di un’anomala ondata di calore. Continua dopo la foto


Le piange il cuore mentre osserva a distanza le immagini della sua terra che brucia, non riesce a farsene una ragione e scrive: “Migliaia di ettari in fiamme, intere città evacuate”. Romina Power inoltre, com’è noto, è da molti anni vicinissima alle più delicate tematiche ambientali globali. Al termine del messaggio disperato condiviso su Instagram da Romina Power in riferimento al brutto incendio che sta devastando la California del Nord. Continua dopo la foto

La cantante ha manifestato tutto il proprio dolore con una domanda alla quale non c’è ancora una risposta: “Quando finirà?”. Tutti noi ci auguriamo, ovviamente, al più presto. Mai prima d’ora la California aveva dovuto affrontare un incendio delle dimensioni del rogo che sta distruggendo il territorio federale a Nord di Sacramento. E la situazione non è migliore in Oregon, sulla costa occidentale a Nord della California, dove mezzo milione di persone hanno dovuto lasciare le proprie case. Continua dopo la foto


{loadposition intext}
Si tratta del 10 per cento della popolazione totale e “il numero continua ad aumentare”. In California, formato da diversi focolai, l'”August Complex Fire”, divampa nella foresta nazionale di Mendocino ed è stato inserito dal Dipartimento californiano per la protezione da incendi e selvicoltura, o Cal Fire, in cima alla lista dei più grandi incendi mai divampati nello Stato. Solo quest’anno, nella stessa lista si trovano 6 tra i 20 più grandi incendi del 2020.

Ti potrebbe interessare: Morto in culla bimbo di 4 mesi, una tragedia nata dal nulla. Cosa è successo