Predire il futuro? Ecco la nuova sfera di cristallo

Avete presente la sfera di cristallo che i maghi usano per predire il futuro? Ecco, potrebbe essere “un’invenzione” molto vicina. Non c’è nulla che non possa essere previsto analizzando la massa di dati generata dal web. L’ultima ricerca in questo senso è dei ricercatori della Boston University e della Warwick Business School, pubblicata dalla rivista Proceedings of the National Academy of Science (Pnas), che hanno dimostrato che dal volume delle ricerche di Google sugli argomenti finanziari e politici è possibile capire in anticipo se i mercati stanno per crollare. “Scavando in questa massa di dati – spiega Suzy Moat, uno degli autori principali – siamo riusciti a identificare un link storico tra un’ascesa delle ricerche per termini legati a business e politica e una conseguente caduta nei valori della borsa. I nostri risultati sono in linea con l’ipotesi che un aumento nelle ricerche relative a politica e affari potrebbe essere un segno di preoccupazione da parte della popolazione per lo stato dell’economia, che a sua volta potrebbe portare a una minore fiducia nel mercato”.