L’attrice, di solito riservatissima, presenta la figlia Claudia: “Con la mia ragazza”

“In città con la mia ragazza”. Con questa didascalia l’attrice, tra le più famose, ha presentato la figlia Claudia. Un selfie rarissimo, apparso sul suo profilo Instagram ufficiale che è seguito da circa 2 milioni di follower, in cui la si vede in primo piano al fianco della primogenita.

Entrambe sorridono all’obiettivo: la star indossa un abito nero a fantasia, la figlia un audace top rosso abbinato al rossetto. Sotto una quantità infinita di like e commenti, anche da tantissimi amici vip, oltre che dai fan sparsi in tutto il mondo. Del resto lei uno dei volti simbolo del cinema americano. Oggi ha 63 anni e di solito preferisce mantenere riserbo sulla sua vita privata ma nelle ultime ore ha fatto un’eccezione, presentando sui social una persona importante della famiglia.

Michelle Pfeiffer presenta la figlia Claudia

Michelle Pfeiffer in una rarissima foto con la figlia Claudia. L’avevate mai vista? Certo, a colpo d’occhio non si direbbe ma per chi non conoscesse la vita privata della diva è ovvio: Claudia, che ha capelli scuri ed extra ricci, occhi castani e pelle ambrata, dunque tutti colori e dettagli decisamente in contrasto rispetto quelli della famosa mamma, è stata adottata.


Claudia non è la figlia naturale di Michelle Pfeiffer, ma è stata adottata poco prima del matrimonio con l’attuale marito, il produttore e sceneggiatore David E. Kelley. Nel dettaglio, Claudia Rose è entrata a far parte della famiglia nel 1993 e oggi ha 28 anni. L’anno successivo, quindi nel 1994, Michelle e il marito hanno avuto John Henry.

Claudia Rose Pfeiffer è stata più volte definita dalla madre una forza della natura, una ragazza sveglia, indipendente e che di sicuro farà successo nella vita. Non fa alcuna differenza con il figlio naturale John Henry anzi non esita a sottolineare di sentirsi fortunata per aver cresciuto due persone così fantastiche.

Pubblicato il alle ore 19:55 Ultima modifica il alle ore 19:55