“Ecco perché l’ho fatto”. Giulio Berruti, vaccinato a 36 anni: l’attore zittisce tutti ‘così’

Giulio Berruti al centro della polemica da giorni. Dopo che l’attore ha ricevuto il vaccino AstraZeneca contro il Covid – documentato con foto su Instagram – è praticamente scoppiata la bufera. Berruti ha solo 36 anni: perché è già stato vaccinato mentre tanti altri italiani, decisamente più anziani, sono ancora in attesa? Molti hanno accusato l’interprete dagli occhi di ghiaccio di essere stato privilegiato per via della sua relazione con Maria Elena Boschi, attualmente Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

L’ex concorrente di Ballando con le Stelle ha ricevuto la prima dose di vaccino contro il Covid perché medico. Berruti è infatti un dentista prima di essere un attore. Dopo aver ricevuto critiche su critiche Giulio ha deciso di rompere il silenzio e mettere a tacere tutti gli haters che hanno offeso pesantemente lui e fidanzata sui social network. “Ho studiato come dentista e preso una specializzazione in estetica del sorriso e ortodonzia. (Continua a leggere dopo la foto)


Mentre giro i film, lavoro ancora come dentista per rimanere informato su come le tecniche stanno evolvendo. Ho seguito le indicazioni dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Roma facendo la registrazione lo scorso gennaio per poter lavorare in sicurezza, mia e delle persone intorno a me. Sarò per questo arso vivo su piazza? Speriamo di no”. (Continua a leggere dopo la foto)

Giulio Berruti ha inoltre spiegato il motivo che l’ha spinto a postare su Instagram una foto della vaccinazione. A detta di molti una sorta di spettacolarizzazione di questo periodo difficile ma l’intento dell’attore-dentista era decisamente un altro. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
“Prevale la voglia di spiegare alle persone con l’esempio che la scienza e la medicina, per quanto inesatte, saranno sempre meglio di qualche blog complottista o di strampalate teorie da bar sulla pericolosità assoluta dei vaccini”. Oltre ad essere un medico, Giulio Berruti fa anche parte di una categoria protetta che va salvaguardata dal Coronavirus. Da tempo Berruti combatte contro una malattia poco comune: la fibromialgia.

Ti potrebbe anche interessare: “Non ce la faccio più”. Clamoroso crollo Amici, il cantante minaccia di lasciare