Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Fabrizio Corona Condanna

Fabrizio Corona e la notizia sulla condanna: non è lui. L’avvocato spiega tutto

  • Gossip

Fabrizio Corona, la notizia riguardante la sua condanna emersa nelle ultime ore e della quale vi abbiamo parlato in questo articolo non corrisponde alla verità. I principali organi di informazione hanno rilanciato una news inerente ad una sentenza del giudice, che lo aveva portato a subire un anno e dieci mesi di reclusione per un tentativo di furto in una casa di Roma, in compagnia di un complice. Invece ora è intervenuto l’avvocato dell’ex re dei paparazzi, Ivano Chiesa, che ha fornito tutt’altra notizia.

Dunque, Fabrizio Corona non ha avuto alcuna condanna e c’è una motivazione ben precisa dietro questo errore degli organi di informazione. Ne ha parlato apertamente in un video, apparso sul suo profilo Instagram ufficiale, il difensore dell’uomo. E subito dopo gli ammiratori di Corona hanno cominciato a scrivere tantissimi messaggi in favore dell’ex di Nina Moric. Vediamo quindi insieme cosa ha dichiarato Chiesa e per quale motivo si era sparsa questa voce su di lui.

Leggi anche: “È successo davvero…”. Fabrizio Corona, il tribunale ha deciso: si chiude un cerchio

Fabrizio Corona Condanna


Fabrizio Corona e la presunta condanna: notizia smentita dal legale

Quindi, nessun altro problema giudiziario per Fabrizio Corona. Non gli è stata inflitta nessuna condanna come confermato dall’avvocato Ivano Chiesa: “Non è vero, notizia completamente falsa. Testate e siti hanno riferito di una condanna inflitta a Fabrizio Corona a un anno e dieci mesi per furto. Volevo tranquillizzare tutti, non è vero. Si tratta di un omonimo nato a Roma, d’altro canto sarebbe stato abbastanza paradossale sapere che Fabrizio si mettesse a fare furti in appartamento”, ha esordito.

Fabrizio Corona Condanna

Infine, il suo legale ha concluso dicendo: “E sarebbe stato strano che avesse subito una condanna in Cassazione, senza che io e lui sapessimo nulla delle condanne in primo e secondo grado. Abbiamo verificato, ho in mano la sentenza che riguarda una persona che si chiama come lui e che è nato a Roma, ma in una data diversa. Quindi, un omonimo che non è Fabrizio Corona. Buona giornata”. Qui di seguito vi riportiamo alcune reazioni giunte dal popolo del web, sotto il filmato di Ivano Chiesa.

Questo il pensiero degli utenti: “Assurdo, onestamente sembrava strano che Fabrizio fosse un ladro di appartamento”, “Solo in Italia, basta con questa persecuzione”, “Mi sembrava inverosimile la notizia, pazzesco”, “Che brutta Italia”, “Grande avvocato e forza Corona”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004