“Ti ho vista, e ho capito”. Dayane Mello e Rosalinda Cannavò, è successo a 24 ore dalla morte della mamma

Dentro la casa del Grande Fratello Vip Dayane Mello e Rosalinda Cannavò avevano fatto innamorare tutti. Sorrisi e lacrime, baci e carezze. Dopo due mesi di convivenza forzata erano diventate le ‘Rosmello’. Negli ultimi tempi, tuttavia, era evidente che qualcosa si fosse rotto, perso per strada. Rosalinda aveva trovato l’amore in Andrea Zenga e Dayane Mello si era goduta l’ottimo quarto posto al reality di Alfonso Signorini. Sono giorni duri per la modella brasiliana. Dopo il fratello Lucas a febbraio ha perso, nei giorni scorsi, la mamma.


Con Ivone Dos Santos, sconfitta da un tumore, Dayane Mello non ha avuto sempre ottimi rapporti con il genitore, come confessato da lei stessa in varie occasioni. Ma ora le ha dedicato un bellissimo messaggio di addio: “Oggi ho sofferto un’altra perdita, ma so che per mia madre è stato un riposo, perché stava soffrendo in un letto d’ospedale. Abbiamo fatto il nostro viaggio, abbiamo avuto il perdono l’uno dell’altro”.

dayane mello

Dayane Mello, il dolore dopo la morte della mamma

Poi Dayane Mello ha aggiunto: “Lei era una brava persona, sarà sempre nei nostri cuori. Il passato è passato, peccato non aver avuto tempo per abbracciarci, ma ieri abbiamo parlato tramite videochiamata, sono riuscita a dire quello che c’era nel mio cuore. Quindi dico, ama di più, goditi il tempo che abbiamo qui sulla terra con le persone che amiamo, perdona di più, abbi il coraggio di dire ti amo, perché la vita è breve, il tempo passa velocemente. Chiama le persone che ami”.


rosalinda cannavò


E tra le persone più care c’è Rosalinda Cannavò con la quale, a 24 ore dal lutto, si abbraccia. L’occasione è stato uno shooting fotografico ma sembra che dietro ci sia molto di più. . “Lei è stata sempre con me nei miei momenti di dolore e non poteva esserci persona migliore per essere con me in questo momento di vittoria e conquista”, scrive Dayane Mello, facendo riferimento alla Cannavò.

dayane mello rosalinda cannavò


rosalinda cannavò e dayane mello

“La nostra amicizia, il nostro amore, possiamo definirlo in modi infiniti perché non abbiamo bisogno di etichette, ha sempre avuto complicità, l’una è sempre stata il sostegno dell’altra – conclude Dayane Mello – Nella stanza dei provini, quando ti ho visto, sapevo che sarebbe durata per sempre. Saremo sempre qui l’una per l’altra e non c’è niente di più concreto e certo della nostra complicità. Grazie per essere sempre con me, perché io sarò sempre qui per te. Ti amo”.