Chiara Ferragni Figlia Vittoria Ospedale

“Portata al pronto soccorso”. Chiara Ferragni, la figlia Vittoria in ospedale: le sue condizioni

Paura per l’imprenditrice digitale Chiara Ferragni e in particolare per la figlia Vittoria, venuta alla luce lo scorso mese di marzo. Come annunciato dalla stessa moglie di Fedez sui social attraverso stories e immagini postate sul suo profilo Instagram, la piccola è stata portata in ospedale perché non in buone condizioni di salute. Ci ha pensato lei stessa a raccontare tutti i dettagli sull’accaduto e le ragioni che l’hanno portata ad optare per questa scelta. Ovviamente i follower si sono subito preoccupati.

Nelle scorse ore, dopo essersi concessa quindi quel viaggio straordinario sull’Orient Express, Chiara Ferragni è tornata alla vita di tutti i giorni nella sua abitazione di Milano. Nelle storie e nelle foto pubblicate, dove è stato ripreso anche il marito Fedez, la poltrona di Louis Vuitton è stata inquadrata più volte. La sua bellezza è innegabile, ma in tanti si sono chiesti a quanto ammonterebbe il prezzo di questo oggetto per la casa. Il prezzo è di 1.795 dollari, ovvero più di 2 mila euro. Una cifra pazzesca.

Chiara Ferragni Figlia Vittoria Ospedale Condizioni

La figlia di Chiara Ferragni e Fedez, che ha solamente sette mesi di vita, si è sentita male e hanno deciso di portarla subito al pronto soccorso. Subito dopo il trasporto nel nosocomio, i medici hanno proceduto a sottoporla agli accertamenti del caso e le hanno attaccato una flebo. E lei ha raccontato: “Siamo tornati dall’ospedale, Vitto stamattina stava peggio con febbre alta, difficoltà respiratorie e un po’ di disidratazione. Quindi siamo andati al pronto soccorso e adesso, dopo 10 ore lì, siamo tornati a casa dopo gli esami”.


Chiara Ferragni Figlia Vittoria Ospedale

Successivamente Chiara Ferragni ha rivelato altri particolari sulle condizioni di Vittoria: “Siamo tornati da 40 minuti, tutta la notte Vittoria ha dormito male, aveva febbre e tanta tosse, respirava male, era disidratata ed intasata. Ha fatto controlli e flebo e ora la teniamo sotto osservazione a casa”. Quindi, la situazione sarebbe rientrata e si spera definitivamente. I medici sono riusciti a farle migliorare il suo stato di salute ed è così potuta tornare nella sua abitazione, tra le braccia dei suoi genitori.

Un mese fa Vittoria aveva fatto passare una notte insonne a Chiara Ferragni, ma per una ragione meno seria. “Terribile notte con Vittoria, così dolorante per la dentizione”. La baby sister di Leone, che ora ha sei mesi, avrebbe trascorso la notte insonne a causa del dolore per lo spuntare dei primi dentini. Facendo stare svegli, non solo mamma Chiara Ferragni, ma anche il fratellino Leo e la cagnolina Mati.