Spettacolo: come sono diventate le gemelline più belle del mondo. Le ricordate, vero? In questa foto erano piccolissime, su Instagram sono due star e la pubblicità fa a gara per averle: oggi sono cresciute e, attenzione, potreste rimanere abbagliati

Di bambine ‘belle in modo assurdo’ ce ne sono diverse. E non è raro, soprattutto sui social, imbattersi in quelle che vengono definite le più belle al mondo. Come Anastasia Knyazeva, occhi grandi, azzurri, visino angelico e un’espressione dolcissima. Viene dalla Russia, su Instagram conta 500mila follower ma a gestire la pagina è la sua mamma che le fa da manager. È stata definita la nuova Thylane Blondeau, la modella francese che oggi ha 16 anni ma che ha iniziato a spopolare nel mondo della moda quando ne aveva 6, dopo essere apparsa sulla copertina di Vogue Enfants, e a 10 in un servizio per Vogue Paris.

Quindi i presupposti perché tra qualche anno spopoli sulle cover e in passerella ci sono tutti, anche perché è rappresentata dall’agenzia President Kids Management e in Russia è già un nome della moda bambino: ha posato per i brand Amoreco e Kisabiano ed è la protagonista della campagna pubblicitaria di Chobi Kids. Anche se, ovviamente, non mancano le critiche. Per molti diventerà la nuova Irina Shayk, ma per tanti altri è ancora troppo presto. E fa caso vederla truccata in modo abbastanza evidente a quell’età. Ma avete mai sentito parlare delle gemelle più belle del mondo?


Si chiamano Leah e Ava e sono nate nel 2007 in California. Analogie con Anastasia: sono diventate delle star grazie allì’intraprendenza della loro mamma, Jaqi Clements, e, ovvio, grazie alla loro straordinaria bellezza. Mamma Jaqui si è accorta subito del loro straordinario potenziale e infatti, appena venute al mondo, ha sottoscritto un accordo con un’agenzia pubblicitaria, ma siccome aveva già un altro figlio di 2 anni, i suoi impegni le hanno impedito di concentrarsi in quel senso. Ma non si è mica data per vinta: quando le sue gemelline hanno compiuto 7 anni ha creato per loro un profilo su Instagram che ha spopolato da subito. E così Leah e Ava sono diventate due piccole star, richiestissime dal mondo della moda e da quello della pubblicità, oltre che amatissime dai fan. (Continua dopo le foto)


In un’intervista mamma Jaqui ha rivelato di credere molto nel numero 7. Così, confidando in quel numero, ha pensato che la decisione di riprovare a lanciarle al compimento del settimo anno di età sarebbe stato di buon auspicio. E così è stato. Quindi, oltre alle lezioni di nuoto e di ballo che già prendevano, propose alle figlie di provare a entrare in quel mondo dorato.

Un’idea, questa, che ha fatto impazzire di gioia le sue piccole che poi, tra una foto sui social e un provino fotografico, sono diventate famose come le gemelle più belle del mondo. Gli scatti più recenti lo confermano: sono uno spettacolo. E infatti ormai lavorano con due agenzie di moda e sul profilo Instagram contano più di 200mila seguaci. E anche il fratello Robert sta seguendo le loro orme, tanto che è già apparso in alcuni servizi fotografici. Occhio ai fratelli Clements, insomma.

“Un retroscena sconcertante…”. Ricordate Anastasia? È l’ormai famosa ‘bambina più bella del mondo’. Ma adesso volano accuse pesanti (e inquietanti): “Tutta colpa dei genitori”. Sul web sono solo insulti

Pubblicato il alle ore 09:28 Ultima modifica il alle ore 08:25