Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
L'eredità errore flavio insinna canzone

“Ma che state dicendo?”. L’eredità, errore clamoroso di Flavio Insinna. La gaffe notata dal pubblico

Errore senza precedenti a “L’eredità”, il programma condotto da Flavio Insinna su Rai1. È successo durante la serata del 7 febbraio 2022. Nel bel mezzo del gioco delle “Quattro date” una delle domande era sull’anno in cui uscì “Il nostro concerto”, la famosa canzone di Umberto Bindi. Tutto capita quando la prima concorrente sbaglia la data (si potevano scegliere tra 1960, 1970, 1995, 2015) e risponde 1995. A questo punto il secondo concorrente indovina: 1960. Flavio Insinna chiede alla “professoressa” del programma, Roberta: “Robi, ci fai questo regalo?”, invitando chiaramente la collaboratrice ad intonare la canzone.

E lei lo fa: “La festa è appena cominciata, è già finita, il cielo non è più con noi…”, canta. Il problema è che sbaglia clamorosamente scambiando “Canzone per te” di Sergio Endrigo (vincitrice a Sanremo nel 1968) per “Il nostro concerto”. Immediata la reazione dei fan del cantante sui social: “Ma è uno scherzo?”, scrive qualcuno. Del resto non si accorge dell’errore nemmeno il conduttore de L’eredità che commenta: “Eh, sì, un caolavoro del grande Umberto Bindi…”.

L’eredità errore flavio insinna canzone


Peccato che non sia lui l’autore. Durante tutta la puntata de L’eredità è continuata la sfida senza tempo tra Benedetta ed Enrico. Ed è proprio il concorrente genovese – che aspetta di andare in pensione per dedicarsi alla scrittura – che alla fine vince la puntata di lunedì 7 febbraio 2022.

L'eredità errore flavio insinna canzone

L’uomo però non riesce a prendersi – come capitato già in due occasioni per un totale di 42mila euro – il bottino finale. Al triello Enrico sbaraglia Benedetta e Andrea rispondendo alla domanda sull’inglese dei computer: “in informatica quale di queste caratteristiche appartiene al software open source?”. “Chi lo usa può modificarlo”, è la risposta vincente del gioco de L’eredità.

Ce l’ha fatta di nuovo: Enrico alla Ghigliottina ci entra con 90mila euro che diventano 45mila grazie a un solo dimezzamento. Le parole da mettere “insieme” sono mangiare, fuoco, rosso, questione e interesse. L’uomo prova a far saltare il banco de L’eredità per la terza volta con il termine conto ma la parola giusta è vivo. Niente da fare, neanche questa volta.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004