Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Oddio, che cosa ho fatto…”. Grande Fratello, Greta confessa in lacrime su Vittorio

Grande Fratello, Greta Rossetti è scoppiata in un pianto disperato. Ieri sera la puntata è stata un macigno per molti concorrenti: l’eliminazione di Vittorio ha lasciato il segno. Vittorio che in mistery room non aveva avuto peli sulla lingua su Beatrice Luzzi: “Non mi ero reso conto di quanto esprimere una opinione contro la tua, rispetto a Massimiliano, potesse cambiare nel nostro rapporto, non lo capivo. Forse pensavo che mi fossi stata vicino per alleanza e non per amicizia reale”.

>> “Abbiamo scoperto perché l’hanno fatto uscire”. Grande Fratello, è scoppiato il caso choc su Vittorio: arriva tutto ore dopo l’addio alla casa

“Mi ha portato a pensarlo il fatto che mi hai parlato di strategia, non sapevo se la nostra amicizia si basasse su quello”. Si era arrivati poi all’eliminazione ed alla nuove nomination. Greta ha votato Beatrice ma qualcosa è andato storto. Lo ha confessato la diretta interessata ad alcuni coinquilini.


Non è riuscita a dire quello che voleva, a essere totalmente onesta: “Non ho avuto il coraggio. A me le discussioni e i confronti fanno tanta paura. Queste discussioni mi fanno paura e me ne sono pentita subito e l’ho detto in confessionale. Il confronto mi fa ancora paura, mi riporta a cose del passato” afferma singhiozzando tra le braccia di Rosy e Marco.

“Nessuno vuole dirti o farti un’accusa, si impara. Il coraggio di proteggere è la tua maggiore qualità noi lo sappiamo. Non è una sentenza” precisa presto Rosy. E Greta: “Il mio motivo nella nomination voleva essere diverso volevo dirle che lei aveva fatto una smorfia quando Alfonso ha detto che ero cambiata e non ero più una tentatrice”. Poi ha parlato anche di Vittorio che non ha avuto il coreaggio di aiutare: “Mi spiace di non averlo difeso”. E ancora lacrime. Un dolore che non sembra destinato a passare presto.

Il senso di colpa di Greta è ammissione di responsabilità che il pubblico ha però giudicato tardiva. I commenti sono spietati nei confronti di Greta: “In questo momento di nuovo il branco contro Beatrice, stimo molto Simona Tagli che la sta difendendo, peró ragazzi così non è più un gioco, stanno massacrando ingiustamente emotivamente una donna già provata x un lutto. È davvero troppo!!!”. E ancora: “Ohhh Gretina sei dispiaciuta .. te lo sei girato e voltato come volevi te lo sei portato nel gruppo dove era indifeso lo stesso gruppo che lo ha mortificato dicendo che era un bamboccio”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004