Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
giorgio masetti morto incidente

“Un dramma per tutti”. Papà Giorgio muore a 42 anni in un terribile incidente, le sue gemelline vive per miracolo

  • Italia

Tragedia sulla strada. L’ipotesi verte sul malore improvviso avvertito dal conducente del mezzo, con a bordo la famiglia al completo, composta dalla moglie e dalle due gemelline di 6 anni. Un drammatico e violento scontro frontale avvenuto a Valle Serramazzoni ha condotto alla morte l’uomo di 42 anni originario di Pavullo, Giorgio Masetti.

Giorgio Masetti muore a 42 anni, mentre si salvano la moglie e le due gemelline di 6 anni. La tragedia di Valle Serramazzoni lascia un’intera comunità sotto choc. Erano circa le 16.45 quando la famiglia Masetti si trovava a bordo dell’auto, una Skoda, sulla Nuova Estense, nei pressi di Valle di Serramazzoni. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, l’ipotesi è che Giorgio abbia avvertito un improvviso malore al punto da perdere il controllo dell’auto, finendo per perdere del tutto il controllo alla guida.

Leggi anche: “Il nostro angelo non c’è più”. Alessia è morta a soli 23 anni, la notizia dopo otto mesi di agonia

Giorgio Masetti muore a 42 anni


Giorgio Masetti muore a 42 anni, salve la moglie e le due gemelline di 6 anni

L’incidente ha coinvolto anche altri 3 mezzi. Non appena giunti sul posto i soccorsi, per Giorgio nessuna speranza. L’uomo giaceva incastrato tra le lamiere dell’auto ormai privo di vita. Dopo l’allarme sono sopraggiunte sul luogo dell’incidente tre ambulanze di volontari Anpas partite da Pavullo, Serramazzoni e Maranello, insieme all’automedica dell’ospedale e alla squadre dei Vigili del fuoco che hanno immediatamente provveduto a soccorrere la famiglia.

Giorgio Masetti muore a 42 anni

Un destino diverso per la moglie della vittima, 32enne di origine rumena, e per le due gemelline di 6 anni, trasportate presso il Policlinico in condizioni di media gravità: “la donna è rimasta in osservazione al Pronto soccorso per un trauma toracico, con le figlie anch’esse tenute in osservazione”, si apprende dalle colonne de Il Resto Del Carlino.

Giorgio Masetti muore a 42 anni

Una vera e propria tragedia quella che ha colpito la famiglia Masetti. La vittima, residente con moglie e figlie in via Nuvolari, nel quartiere di Serra di Porto, era impiegato presso la Vis Hydraulics. Appassionato di bicicletta, Giorgio Masetti era a capo del team di ammiraglie ‘Pedale del Frignano’. Si unisce al dolore dei familiari anche il sindaco Davide Venturelli: “un dramma per tutta la comunità”, sono state le parole del primo cittadino sotto choc non appena appresa la dolorosa notizia. Poi le parole del caro amico Giuseppe Bertoni: “Era una persona dinamica, molto buona, ed estremamente attaccata alla famiglia”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004