Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Emma Marrone, dopo gli insulti Matteo Salvini rompe il silenzio: le parole dell’ex ministro

  • Italia

Sono giorni difficili per Emma Marrone. La scoperta della malattia, il dolore, la paura. L’amore dei fan, che su tutte le piattaforme social e in tutti i modi le stanno dimostrando il loro affetto. Ma anche l’odio e la rabbia di tanti che la stanno prendendo di mira. Sui social sta girando infatti il post di un utente, che ha come immagine il simbolo della Lega, nel quale tuona: “Emma Marrone… impegnata a combattere la malattia… forse non avrà tempo per insultare Salvini”. E ancora: “Ben ti sta, così impari a criticarlo”.

La cantante si è sempre schierata infatti contro la politica dei porti chiusi promossa dall’ex ministro dell’Interno, tanto da ricevere anche pesanti insulti sessisti da parte di un consigliere comunale leghista di Amelia, Massimiliano Galli, il quale replicò con la frase: “Faresti bene ad aprire le tue cosce facendoti pagare per esempio”. Per quel post, Galli fu espulso e lo stesso Matteo Salvini aveva espresso solidarietà alla cantante scrivendo su Twitter.Lo stesso Matteo Salvini tra l’altro, questa mattina ospite di SkyTg24, ha mandato la sua solidarietà a Emma Marrone. Continua dopo la foto


“Mi piacerebbe molto andare a un suo concerto, come artista mi piace, la musica non ha confini…. mio figlio va ai concerti di Fedez. Sicuramente le manderò un mazzo di fiori, sta affrontando un momento difficile: in bocca a lupo a Emma”, ha risposto l’ex ministro e leader della Lega ad una domanda proprio sugli insulti social alla cantante salentina. Continua dopo la foto


Emma Marrone aveva annunciato la sua malattia nei giorni scorsi.”Succede. Succede e basta. Questo non era proprio il momento giusto, ma in certi casi nessun momento lo sarebbe stato”. Iniziava così il post di Emma Marrone su Instagram accompagnato da una frase di John Lennon: ‘La vita è ciò che ti accade quando sei tutto intento a fare altri piani’. Continua dopo la foto


{loadposition intext}
“Da lunedì mi devo fermare per affrontare un problema di salute – scrive l’artista, che già in passato aveva dovuto affrontare un tumore, come lei stessa ha raccontato in diverse interviste – Ve lo dico personalmente per rassicurarvi e per non creare allarmismi inutili. Per questo motivo non sarò presente a Malta per il concerto di @radioitalia che ringrazio per l’immediata comprensione. Inutile dirvi l’immenso dispiacere che provo per tutti quei ragazzi che hanno speso dei soldi in voli aerei e alberghi per venire fino a Malta per sostenermi – sottolinea Emma – Non avete idea di quanto mi sarebbe piaciuto essere su quel palco e cantare per tutti voi. Vi prometto che tornerò più forte di prima! Ci sono troppe cose belle da vivere insieme. Adesso chiudo i conti una volta per tutte con questa storia e poi torno da voi. Grazie e state sereni davvero… Andrà tutto bene!”.

Ti potrebbe interessare: Harry esaudisce l’ultimo desiderio di mamma Lady D. Il gesto del principe è da lacrime