Marco Carta fuori da ‘Live Non è la D’Urso’ per febbre: ora il cantante rompe il silenzio

Ha fatto tanto rumore l’assenza dell’artista Marco Carta a ‘Live – Non è la D’Urso’. La conduttrice del programma ha annunciato nella serata di domenica 4 ottobre che il cantante era stato costretto ad andare via per una temperatura corporea sopra la norma. Il termoscanner ha registrato infatti oltre 37,5 gradi e la trasmissione Mediaset ha dunque rispettato le regole nazionali, impedendo l’accesso in studio. Ad ore di distanza è proprio Carta a rompere il silenzio e a rivelare tutto.

Ha fatto tanto rumore l’assenza dell’artista Marco Carta a ‘Live – Non è la D’Urso’. La conduttrice del programma ha annunciato nella serata di domenica 4 ottobre che il cantante era stato costretto ad andare via per una temperatura corporea sopra la norma. Il termoscanner ha registrato infatti oltre 37,5 gradi e la trasmissione Mediaset ha dunque rispettato le regole nazionali, impedendo l’accesso in studio. Ad ore di distanza è proprio Carta a rompere il silenzio e a rivelare tutto.

Ovviamente tutti i suoi sostenitori nonché i telespettatori di Canale 5 avevano in un primo momento ipotizzato che lui potesse essere stato colpito dal coronavirus, ma le cose non sono andate così. Contattato da ‘FQ Magazine’, l’ex vincitore di ‘Amici’ e del Festival di Sanremo ha voluto rasserenare i fan comunicando di non aver contratto la malattia. Le sue dichiarazioni non hanno bisogno di interpretazioni, quindi il pericolo è scampato. Ecco dunque cosa ha avuto. (Continua dopo la foto)


Queste le parole utilizzate da Marco: “Sapevo di non avere il coronavirus, ho fatto il sierologico. Non ho il Covid e nemmeno la febbre. Ho preso solo tanto freddo e un po’ di pioggia a Salsomaggiore”. Infatti, nella giornata di sabato 3 ottobre era stato ospitato dal ‘Trofeo Nilla Pizzi’. In quella occasione ha dunque preso il classico colpo d’aria, che gli ha causato la febbre. A differenza di quanto accaduto ad altri vip nei giorni scorsi, come Golia e Sannino, per lui niente Covid-19. (Continua dopo la foto)

Carmelita aveva detto: “Come sapete, prima di entrare facciamo tutti dei controlli. Marco è venuto qui ma aveva un pochino di febbre, abbiamo evitato anche di fare il test, è andato via e ci guarderà da casa. Sono certa che sia solo una piccola influenza”. Nella puntata di Live – Non è la D’Urso, trasmessa domenica 4 ottobre, Barbara D’Urso ha parlato dei finti gossip e della relazione tra Massimiliano Morra e Adua Del Vesco. Ma Marco Carta ha dovuto rinunciare all’ospitata. (Continua dopo la foto)

Per Enrico Lucherini, che in passato ha curato l’ufficio stampa della Ares, la storia d’amore tra i due attori sarebbe finta: “Nessuna storia. Credo che Adua Del Vesco non l’abbia mai nemmeno baciato. Ma nemmeno sulla guancia. Io non li ho mai visti baciarsi. Non mi interessava questa storia, perché sapevo che sarebbe stata una follia andare avanti con questa storia. Se Massimiliano è davvero omosessuale? Questo io non l’ho mai saputo”.

“Lo abbiamo rimandato subito a casa”. Live, l’ospite è assente ed è Barbara D’Urso a rivelare tutto: “Aveva la febbre”