Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Mara Venier Dolore Venezia Mamma Morta

“Ho pianto tanto, un dolore troppo forte”. Mara Venier, momento difficile: “È stata durissima”

  • Gossip

Davvero commovente e per certi versi drammatica la confessione di Mara Venier, che ha tirato fuori uno degli aspetti più intimi della sua vita. Ha avuto la forza di parlarne pubblicamente e in particolare con il settimanale ‘Chi’ di Alfonso Signorini. Un’intervista molto intensa, nella quale ha spiegato di essere riuscita a compiere un gesto che fino a poco tempo fa non era in grado di sostenere emotivamente. Ma inevitabilmente tutto questo le ha provocato lacrime e un dolore quasi indescrivibile a parole.

Alcuni giorni fa invece è uscita fuori un’indiscrezione non piacevole su Mara Venier. Lei ha reso noto il suo desiderio di dedicare una parte di “Domenica In” proprio a Lamberto Sposini, in occasione del compleanno di lui. Ciò non è stato apprezzato soprattutto dalla figlia Matilde. Che avrebbe intimato alla conduttrice di evitare ogni riferimento al papà durante la trasmissione. Le due avrebbero dato vita ad un diverbio piuttosto acceso. A questo punto è intervenuta anche l’ex moglie di Lamberto che ha dato ragione alla figlia Matilde.

Mara Venier Ritorno Venezia Dolore Morte Madre


Mara Venier ha annunciato di aver fatto ritorno in una città, che ha associato purtroppo ad un dolore immenso, ovvero Venezia. La popolare conduttrice Rai ha spiegato a ‘Chi’: “Ho pianto tutta la sera, non riuscivo ad andarci. Ci ho messo sette anni, semplicemente non ce la facevo. Troppo, troppo dolore. Però ieri sono tornata a Venezia e prima di venire qui mi sono fermata al cimitero per la prima volta da quando lei se n’è andata. E lì le ho parlato e le ho dato un sacco di baci, l’ho accarezzata sul viso, la sua foto è meravigliosa”.

Mara Venier Lacrime Ritorno Venezia Morte Mamma Dolore

Dunque, Mara Venier è ritornata nella città veneta per la prima volta da quando sua madre è deceduta nel 2015 all’ospedale di Mestre. E la presentatrice ha ancora aggiunto: “Per me è stato molto commovente, un momento anche per me, come dire, controverso. E da una parte è ancora molto doloroso – ha continuato al settimanale ‘Chi’ -, ma dall’altra parte arrivare in piazzale Roma e rivedere i luoghi della mia infanzia, dove sono stata con mamma e papà, è stato bello. Sentivo i profumi di quella Venezia.

Prima di concludere la sua conversazione con il giornalista, Mara Venier ha voluto dire ancora una cosa: “Si è risvegliata la mia memoria, ma è stato struggente, ho pianto sempre perché quella è stata una visita terribilmente mia. Stanotte ho dormito solamente quattro ore. Mamma non c’è più, ma l’ho ritrovata qui senza dolore. Ho chiuso quel cerchio dopo 7 anni, ora sono serena e felice”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004