Lutto Televisione Morto Chris Pearson Ex on the beach

Choc nel mondo della tv: morte violenta per il noto volto del programma, a 25 anni

Il mondo della televisione è sotto choc per la morta della giovane star, che aveva solamente 25 anni. Una tragedia improvvisa, anche perché il suo decesso è avvenuto in circostanze drammatiche. Il ragazzo è rimasto coinvolto in una rissa in seguito ad un presunto tentativo di aggressione ai suoi danni. Durante la colluttazione, il 25enne sarebbe stato colpito da alcune coltellate e non ce l’ha fatta, nonostante si sia tentato l’impossibile pur di tenerlo in vita. Ma le ferite si sono rivelate fatali.

Mancherebbero le conferme ufficiali da parte degli investigatori, che continuano ad indagare sull’accaduto, ma sembra che la dinamica sia molto simile a quella ipotizzata poco fa. L’episodio si è verificato esattamente nella giornata di domenica 10 ottobre, ma maggiori dettagli stanno uscendo fuori solo in queste ore. Dopo essere stato accoltellato, il volto della tv è stato trasportato d’urgenza in ospedale, ma l’intervento dei medici è stato vano. Si è spento per sempre nel nosocomio della città di Los Angeles.

Chris Pearson Morto Star Televisione Ex on the beach Accoltellato

A confermare che è spirato a Los Angeles è stato l’informatissimo sito ‘TMZ’, sempre affidabile nelle notizie riguardanti i decessi di personaggi famosi. Stando ad una ricostruzione dei fatti, che come detto dovrà essere confermata dagli inquirenti, verso le 2 del mattino il 25enne avrebbe avuto un litigio nella San Fernando Valley, nello stato americano della California. Non si sa con chi si sia scontrato verbalmente e fisicamente. Poi questo individuo avrebbe estratto un coltello e lo avrebbe ammazzato.


Chris Pearson Morto Star Ex on the Beach Accoltellato California

La morte ha colpito Chris Pearson, grande protagonista in televisione con il reality show ‘Ex on the beach’, trasmesso anche in Italia. Chris Pearson se n’è andato per sempre intorno alle ore 3.30 all’interno del pronto soccorso del nosocomio di Los Angeles. La polizia sta lavorando alacremente per consegnare alla giustizia l’autore del delitto. Colui che è a capo dell’inchiesta ha comunque fatto sapere che “il caso è risolvibile”. Quindi, novità in merito potrebbero essercene già nelle prossime ore.

In attesa che si concludano le indagini e nella speranza che si possa rintracciare l’assassino, gli amici e parenti di Chris Pearson stanno vivendo un vero e proprio incubo. Purtroppo il giovane non potrà comunque ritornare in vita e resta lo sgomento per una morte inaccettabile e inaspettata. Tutti si stanno stringendo intorno alla sua famiglia in questo momento dolorosissimo.

Pubblicato il alle ore 16:05 Ultima modifica il alle ore 16:05