Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Chi è il ragazzo”. La scoperta sull’identità del giovane travolto dal fiume insieme alla fidanzata e all’amica

  • Italia
Tre Ragazzi Dispersi Fiume Natisone

C’è tanta preoccupazione e ansia per i tre ragazzi dispersi nel fiume Natisone, in piena per il maltempo, in Friuli Venezia Giulia. Due di loro sono fidanzati. Decine di soccorritori si sono messi al lavoro per rintracciarli, anche se le operazioni sono tutt’altro che agevoli. I giovani sono stati ripresi in un video, mentre si abbracciano e si stringono per riuscire ad affrontare la furia dell’acqua.

Ma poi purtroppo i tre ragazzi dispersi nel fiume Natisone sono stati trascinati via e non sono ancora stati ritrovati. Anche se chi sta coordinando i soccorsi ha individuato nelle scorse ore un segnale proveniente da un cellulare. In particolare, fondamentale sarebbe stato l’intervento di un drone messo a disposizione dalla protezione civile. Si teme comunque il peggio.

Leggi anche: “Sentite cosa dice”. L’audio choc sui tre ragazzi travolti dal fiume, cosa è successo

Tre Ragazzi Dispersi Fiume Natisone


Tre ragazzi dispersi nel fiume Natisone in Friuli: come si chiamano

I tre ragazzi dispersi nel fiume Natisone potrebbero non avercela fatta, anche perché come scritto da Il Fatto Quotidiano, c’è il rischio che siano finiti in ipotermia a causa della freddezza dell’acqua. Nel momento in cui il fiume si sgonfierà, diminuendo l’acqua che contiene, potrebbero apparire i corpi dei giovani, che sono due ragazze e un ragazzo.

Tre Ragazzi Dispersi Fiume Natisone

Come riportato da Tv2000, “i tre amici sono Patrizia Cormos, 20 anni, Bianca Doros, 23, e Cristian Casian Molnar, 25 anni. Festeggiavano un esame all’università“. Purtroppo quello che sembra essere ormai un dramma, che potrebbe non avere il lieto fine, si è consumato in una zona dove pare ci fosse il divieto assoluto di balneazione proprio perché l’annegamento è uno dei potenziali rischi.

Le prossime ore saranno decisive per capire se i soccorritori riusciranno a trovarli e a recuperarli, anche se le speranze di sopravvivenza sono appese ad un filo.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004