Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Terrore al parco divertimenti, incidente choc alla giostra a 30 metri di altezza

  • Storie
Giostra bloccata, 30 persone portate i salvo dai vigili del fuoco

Decine di persone a testa in giù da un’altezza di 30 metri in un parco divertimenti in cui c’è stato un problema alla giostra a motore munita di gabbia circolare rotante orizzontalmente e perpendicolarmente in cui le persone vengono fatte oscillare a un’altezza di trenta metri. Momenti di puro terrore per le persona che si trovavano sulla giostra al momento del blocco del meccanismo.

Circa una trentina le persone rimaste bloccate all’interno della giostra installata nel parco giochi inaugurato per la prima volta nel 1905. Il suo sito web afferma che offre “una miscela unica di emozioni moderne e fascino di inizio secolo in una via di mezzo che ha deliziato generazioni di abitanti del nordovest”. Ma questa volta di emozioni ce ne sono state davvero poche. Sul posto sono interventi i vigili del fuoco per mettere in sicurezza la giostra e riportare le persone a terra.

Giostra bloccata, 30 persone portate i salvo dai vigili del fuoco


Giostra bloccata, 30 persone portate i salvo dai vigili del fuoco

La giostra AtmosFEAR (che gioca sulle parole atmosfera e paura) si trova nel parco divertimenti Oaks Park vicino a Portland, Oregon. Come si legge nel sito del parco giochi, “è stata inaugurata nel 2021 ed è stata operativa per offrire agli avventori l’esperienza di molteplici colpi di scena nell’aria”. Venerdì un malfunzionamento ha provocato il blocco della struttura e 28 persone sono rimaste a testa in giù per oltre mezz’ora. Il parco giochi ha dichiarato su X che i vigili del fuoco hanno lavorato insieme agli ingegneri di Oaks Park per abbassare manualmente la giostra, ma gli equipaggi si stavano preparando anche a un salvataggio con corde in caso di necessità.

Giostra bloccata, 30 persone portate i salvo dai vigili del fuoco

Tutte le persone che si trovavano a bordo della giostra sono state messe in salvo e sono state sottoposte a un controllo medico sul posto. Non sono stati segnalati feriti, ma una persona con problemi di salute è stato portato in ospedale a scopo precauzionale, ha detto l’Oaks Amusement Park in una dichiarazione pubblicata sui social media.

La giostra, chiamata AtmosFEAR, funziona come un pendolo, con la capacità di far oscillare le persone che si trovano al suo interno completamente a testa in giù. Chris Ryan e sua moglie si trovavano al parco per il suo compleanno e come hanno riferito all’Associated Press avrebbero voluto fare un giro sulla giostra. Arrivati sul posto hanno visto che era bloccata e hanno tirato un sospiro di sollievo per non essere saliti.

Quando la corsa si è fermata, il personale del parco ha chiamato immediatamente i servizi di emergenza e i soccorritori sono arrivati ​​circa 25 minuti dopo, si legge nel comunicato del parco. Gli addetti alla manutenzione del parco sono stati in grado di riportare la giostra alla posizione di scarico pochi minuti dopo l’arrivo dei primi soccorritori. Durante le fasi di soccorso il parco giochi è stato evacuato.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004