Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Gianluca Vialli, le ultime notizie dall’ospedale: come sta

  • Sport

La partita più difficile contro l’avversario più spietato e subdolo. Gianluca Vialli, ex calciatore di Sampdoria e Juventus oltre che della Nazionale, è ricoverato a Londra Royal Marsden Hospital. Da anni combatte contro un cancro al pancreas scoperto nel 2017. “Io con il cancro non ci sto facendo una battaglia perché non credo che sarei in grado di vincerla, è un avversario molto più forte di me. Il cancro è un compagno di viaggio indesiderato, però non posso farci niente”, ha raccontato.

E poi ha aggiunto: “È salito sul treno con me e io devo andare avanti, viaggiare a testa bassa, senza mollare mai, sperando che un giorno questo ospite indesiderato si stanchi e mi lasci vivere serenamente ancora per tanti anni perché ci sono ancora molte cose che voglio fare”. A metà dicembre Vialli, 58 anni, ha annunciato la sua assenza per le prossime gare della Nazionale lasciando l’incarico di capo delegazione.

Leggi anche: Gianluca Vialli, come sta: mamma e fratello tornano in Italia. Si riaccendono le speranze

gianluca vialli ultime notizie condizioni stabili


“Al termine di una lunga e difficoltosa trattativa con il mio meraviglioso team di oncologi ho deciso di sospendere, spero in modo temporaneo, i miei impegni professionali presenti e futuri”, ha dichiarato con una nota alla Figc. Insomma l’ospite indesiderato è tornato a farsi sentire e Vialli ha ripreso la sua battaglia: gioca di spalle alla porta, la cosa più difficile per un attaccante. Eppure non smette di lottare: amici e familiari in questi giorni gli stanno vicino e gli trasmettono forza e affetto.

gianluca vialli ultime notizie condizioni stabili

Secondo quanto riporta il Secolo XIX, le sue condizioni sono “stabili” e di fatto questo dà speranza a tutti quei tifosi di tutte le squadre che in queste ore lo stanno sostenendo. Qualche giorno fa sono arrivati nella capitale inglese la madre, la sorella, la moglie, le figlie e anche l’amico di una vita, Massimo Mauro. Inoltre nei pressi del Royal Marsden Hospital di Londra dove l’ex centravanti blucerchiato è ricoverato è apparso uno striscione del Sampdoria Club of England: “Forza Luca!”. Lo stesso gruppo ha scritto parole di incitamento anche sulle pagine di Facebook: “Forza Gianluca! Tutti i tifosi del Sampdoria Club of England sono con te. Noi ti amiamo e ti adoriamo!”.

gianluca vialli striscione

Insomma, già il fatto di leggere la dicitura “condizioni stabili significa aggrapparsi alla speranza, significa che Gianluca Vialli non ha smesso di lottare e lo fa nella partita più difficile e il difensore è tornato a mordere le caviglie. L’ex calciatore è circondato dall’affetto di amici e familiari ed è un altro dato da non sottovalutare poiché il sostegno psicologico in questi casi può essere determinante.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004