Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Niente panico“. Paura sul volo per Olbia, Max Giusti costretto a tranquillizzare i passeggeri

  • Gossip
max giusti disavventura aereo

Max Giusti, disavventura in aereo. Un episodio davvero particolare ha caratterizzato l’ultimo viaggio in aereo del popolare comico e presentatore. Dopo un periodo di intenso lavoro il doppiatore e conduttore si è voluto concedere alcuni giorni di relax ed è volato in Sardegna. Tuttavia non immaginava che avrebbe dovuto affrontare tante difficoltà.

Max Giusti ha raccontato su Instagram cosa gli è accaduto. Prima di tutto il comico ha spiegato di aver già presto tanti aerei, ma di non aver mai dovuto sopportare dei ritardi o disagi particolari. Stavolta, invece, le cose sono andate ben diversamente. Appena arrivato in aeroporto il conduttore ha dovuto aspettare quasi due ore e mezza prima di prendere il proprio volo.

Leggi anche: “A 75 anni in pista”. Ballando con le stelle, Milly vuole solo lei: è la vip dai tanti premi vinti

max giusti disavventura aereo


Max Giusti racconta la sua disavventura in aereo

Fin da quando ha messo piede in aeroporto Max Giusti ha capito che sarebbe stata una lunga giornata. L’aereo ha avuto infatti un ritardo di ben due ore e mezza e lui stava perdendo la fiducia di riuscire a volare. Tuttavia dopo la lunga attesa è riuscito a salire sull’aereo. Ma lì ha vissuto una brutta avventura.

max giusti disavventura aereo

L’aereo ha avuto infatti un black out e Max Giusti, pur spaventato, ha cercato di trasmettere calma agli altri viaggiatori: “Vediamo che ci dicono, perché se ci alziamo di corsa tutti insieme, siamo tanti e sotto non c’è accoglienza. Capiamo cosa ci dicono. Rimaniamo calmi, è una situazione che non ho mai vissuto. Sentiamo che ci dicono, facciamo le cose con ordine però, altrimenti ci facciamo male“.

Alla fine tutto si è risolto nel migliore dei modi e l’aereo è arrivato a destinazione. Max Giusti ha voluto ringraziare con un messaggio il comandante e lo staff: “Voglio fare i complimenti al comandante del volo. Senza la sua tenacia e professionalità insieme a quella del suo equipaggio non saremmo mai partiti. E soprattutto avremmo rischiato scene di panico. A causa del black out elettrico che si è verificato mentre eravamo nella piazzola di parcheggio”.

“Perché Selvaggia Lucarelli ha lasciato Max Giusti”. Rossella Erra, bomba gossip: fa il nome


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004