Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Picchiato e violentato una donna”. Tv sotto choc: denunciato il volto dei famosi programmi

Magopaolo, Paolo Abozzi a processo: manipolò e ridusse in schiavitù una donna

Dovrà rispondere di maltrattamenti e violenza sessuale aggravata dall’inferiorità psichica il “mago” della televisione italiana (ha partecipato a svariati programmi come Amici, I Fatti Vostri e Italia’s got talent) e mental coach. Attualmente il cinquantottenne si trova ristretto agli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico, ed è finito a processo con l’accusa di maltrattamenti e violenza sessuale aggravata dall’inferiorità psichica.

L’accusa per il mago della televisione è di aver manipolato, drogato e ridotto in schiavitù sessuale una donna sposata e madre di quattro figli. L’uomo avrebbe conosciuto la donna durante una vacanza in Sardegna e da lì sarebbe iniziato un ‘lavoro’ di violenza fisica e psicologica nei confronti della sua vittima, provocandole gravissimi danni. Secondo quanto riporta il Corriere della sera, il mago avrebbe convinto la donna a sottoporre i figli a una sorta di esorcismo, poi non eseguito perché i ragazzi si sono rifiutati.

“È proprio lui…”. Tragedia nel porto italiano, trovato tra le onde il cadavere del 24enne disperso

Magopaolo, Paolo Abozzi a processo: manipolò e ridusse in schiavitù una donna


Magopaolo, Paolo Abozzi a processo: manipolò e ridusse in schiavitù una donna

Paolo Abozzi, noto al pubblico con il nome di Magopaolo, è conosciuto dal pubblico italiano ma anche da molti vip per le sue partecipazioni a diverse trasmissioni televisive Rai e Mediaset come I Fatti Vostri di Giancarlo Magalli, Amici di Maria De Filippi e Italia’s got talent. A Roma è noto per le animazioni alle feste dei bambini e i corsi da mental coach. I fatti risalgono al 2022 e sono avvenuti a Roma dopo l’incontro tra il mago e la sua vittima in Sardegna, dove la donna si trovava insieme alla sua famiglia. Come riporta Il Corriere della Sera il marito in udienza davanti al giudice ha raccontato che “se n’è andata di casa da un giorno all’altro dopo 24 anni di matrimonio, dicendomi che voleva trasferirsi da lui”.

Magopaolo, Paolo Abozzi a processo: manipolò e ridusse in schiavitù una donna

Il marito della donna aveva scoperto dei dei segni sul corpo della donna: “Perdeva peso e capelli, aveva cistiti e dolori, il vetrino di un occhio lesionato, un ginocchio gonfio”. Il Corriere della sera ha ricostruito la dinamica dei fatti. L’uomo avrebbe convinto la donna a sottoporre i figli aduna specie di “esorcismo”, e ancora, come scritto dal giudice delle indagini preliminari sarebbe stata sottoposta a “reiterati maltrattamenti”.

Paolo Abozzi avrebbe sottoposto la donna a “una condotta manipolatoria, privandola del sonno, somministrandole psicofarmaci (xanax sciolto in tisane, ndr), costringendola a pratiche sessuali dolorose e mortificanti, adoperando violenza psicologica e fisica e sottoponendola ad uno stile di vita penoso e intollerabile al punto che la persona offesa manifestava intenti suicidi”. Nel maggio 2023 la vittima ha denunciato Paolo Abozzi. Arrestato, è finito ai domiciliari e poi a processo.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004