“Mio figlio salvato da Mike”. Daniela Zoccoli, è successo nei giorni scorsi. La moglie di Mike Bongiorno racconta tutto

Mike Bongiorno, il racconto della moglie solo oggi. A parlare è Daniela Zuccoli, moglie del celebre conduttore venuto a mancare improvvisamente l’8 settembre 2009, all’età di 85 anni, a causa di un infarto in una suite dell’Hotel Metropole a Monte Carlo, dove si trovava in vacanza con la moglie Daniela. Il Consiglio dei ministri decise per i funerali di Stato, celebrati dal vescovo ausiliare Erminio De Scalzi il 12 settembre 2009 nel duomo di Milano, alla presenza di svariate personalità della politica e dello spettacolo e di circa 10.000 persone.

Il figlio di Mike Bongiorno e Daniela Zuccoli, Michele, avrebbe potuto trovarsi a bordo della cabina della funivia di Stresa precipitata il 23 maggio scorso. Ma così non è andata. Michele ha preso la funivia mezz’ora prima che precipitasse e secondo la vedova a proteggere il figlio è stato il padre: “Miki ha preso la funivia di Stresa mezz’ora prima che precipitasse la stessa cabina sulla quale era salito. Non posso non pensare che Mike lo abbia custodito”.

Daniela Zuccoli vedova Mike Bongiorno racconto figlio Michele

Il racconto di Daniela Zuccoli è da brividi: “Ha raggiunto il Mottarone per fare la discesa in mountain bike”. Michele ‘protetto’ dal padre, Daniela Zuccoli sente che Mike continua a vegliare su di loro: “Se parlo con Mike come se fosse ancora in vita? Non proprio. Non ci sono medium, fantasmi, tavolini che ballano. Coltivo una spiritualità di tipo cattolico, credo nell’esistenza e nell’immortalità dell’anima. Mike è presente con la sua energia intorno a me. Avverto come una tensione sotto lo sterno, che si manifesta in due modi differenti”.


Daniela Zuccoli vedova Mike Bongiorno racconto figlio Michele

“La prima fa male, è la sensazione dei rari abbandoni. La seconda rilassa e commuove, quando significa che Mike mi approva. E poi lui vede prima di noi, indirizza i nostri destini. Domenica scorsa, per esempio, è successo. La verità è che nessuno muore davvero. Diventiamo universo, ci trasformiamo in energia e questa energia poi si tramuta in un corpo un numero indefinito di altre volte finché non ci ripuliamo fino in fondo”.

Daniela Zuccoli vedova Mike Bongiorno racconto figlio Michele
Daniela Zuccoli vedova Mike Bongiorno racconto figlio Michele

La coppia si è conosciuta a Capri quando Daniela Zuccoli era l’hostess di Maremoda. Tra Mike Bongiorno e Daniela è scattato un vero e prorpio colpo di fulmine, e coronano il sogno di convolare a nozze nella città di Londra il 23 marzo 1972. Dal loro amore intramontabile, nascono tre figli, Michele, nato a Milano il 21 agosto 1972, Nicolò nato Milano il 4 aprile 1976 e Leonardo nato a Milano il 5 settembre 1989.

Pubblicato il alle ore 09:35 Ultima modifica il alle ore 09:35