Brutto colpo per Milly Carlucci, un altro addio: “Lascio Ballando con le stelle”

Tante novità nella vita di Simone Di Pasquale. Il ballerino di Ballando con le stelle si accinge a partecipare alla quindicesima edizione (una in arrivo, una vinta, sei da finalista). Oggi ha 43 anni e fa coppia con Maria, una donna che non fa parte del mondo dello spettacolo. Si tratta di un ritorno di fiamma: i due si conoscevano da 14 anni ma, dopo una breve frequentazione, presero strade diverse. Tuttavia, come ha raccontato Simone Di Pasquale al settimanale Nuovo Tv, sono sempre rimasti in contatto, seppur saltuariamente

Galeotto è stato un torneo di paddle a Roma. Simone e Maria si sono rivisti e hanno così iniziato ad uscire con regolarità. Oggi formano una coppia molto unita e affiatata anche se Simone Di Pasquale e Maria hanno scelto di vivere il loro amore giorno dopo giorno, senza fare troppi progetti a lungo termine. Il 43enne, però, non ha nascosto la voglia di matrimonio e figli. Ad oggi, infatti, Simone non si è mai sposato e non è ancora diventato papà.

milly carlucci ballando con le stelle

Nell’intervista al settimanale Simone Di Pasquale ha parlato ovviamente di Ballando con le stelle. E ha fatto un annuncio importante: quella del 2021 sarà l’ultima edizione dello show a cui parteciperà. Infatti ha deciso di dire addio a Milly Carlucci. Il loro sodalizio va avanti dal 2005: Di Pasquale è presente a Ballando con le Stelle fin dalla prima edizione.


simone di pasquale addio ballando con le stelle

“Non so ancora cosa farò in futuro ma l’unico punto fermo è che voglio continuare a lavorare con Milly Carlucci per manifestarle la mia gratitudine. Devo a lei il mio successo”, ha premesso il ballerino, per poi spiegare: “Sarà la mia ultima edizione di Ballando con le stelle con il ruolo di maestro. Alla mia età non mi sento più a mio agio a ballare su un palcoscenico, ne ho parlato con Milly Carlucci e lei è d’accordo con me”.

simone di pasquale addio ballando con le stelle
simone di pasquale addio ballando con le stelle

Pertanto alla base dell’addio di Simone Di Pasquale ci sono due motivi principali: l’età e la volontà di intraprendere nuovi percorsi professionali. Il ballerino a Nuovo Tv ha anche detto che gli “piacerebbe continuare a fare l’investigatore, come ho fatto nella scorsa edizione. Mi sono divertito tanto a osservare i vari indizi per cercare di scoprire con il pubblico l’identità dei cantanti misteriosi”. Ultima considerazione sul collega Raimondo Todaro che sta per approdare da Maria De Filippi: “Se fossi stato al suo posto avrei incontrato di persona Milly Carlucci anziché farle solo una telefonata per comunicarle la cosa”.

Pubblicato il alle ore 19:50 Ultima modifica il alle ore 19:53