Alessandro Borghese, chi paga il conto a 4 Ristoranti

“Ecco chi paga il conto a 4 Ristoranti”. Né Alessandro Borghese, né la produzione: la verità

“Non sono gli anni, amore, sono i chilometri.” E insieme a te continueremo a farne tanti altri per scoprire le meraviglie del Bel Paese. Da guardare, conoscere e gustare! It’s not the years, my dear, it’s the kilometers”. Anche se però, c’è da ammettere, che anche gli anni, oltre ai km, sono già tanti.

“E insieme continueremo a viaggiare alla scoperta delle meraviglie del Bel Paese. Da vedere, scoprire e godere!”. Queste le parole dedicate da Alessandro Borghese al programma condotto da lui, quello che è un po’ come suo figlio e che gli ha permesso di raggiungere tutti gli italiani: 4 Ristoranti.

Alessandro Borghese, chi paga il conto a 4 Ristoranti

4 Ristoranti di Alessandro Borghese è ormai una trasmissione consolidata e di grande successo e dopo ben 58 puntate diluite in 7 stagioni la domanda che ognuno di noi si è posto è solo una: “Chi paga il conto finale?”. Ebbene, di teorie ne sono state avanzate tante e la risposta più plausibile sarebbe “la produzione” o al massimo “Alessandro Borghese” o “uno sponsor”, ma non è quella esatta.


Così come ha raccontato a UrbanPost uno dei concorrenti della seconda edizione del programma, Ruggeri Mignini, titolare della Croisette di San Benedetto del Tronto, – e ripreso da Cosmopolitan – la verità è che a pagare per le cene di 4 Ristoranti sono i ristoratori stessi. Ma non è finita qua.

I ristoratori non devono solo cucinare e servire i propri rivali, ma si devono anche accollare le spese relative a ciò che viene ordinato e degustato all’interno del loro locale. Una spesa in cambio della pubblicità televisiva, anche se spesso ad alcuni ristoranti la trasmissione non mostra proprio una buona prospettiva interna.