Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Sorpasso folle per un motivo assurdo e schianto inevitabile. L’auto va a fuoco, otto morti

  • Storie

Sono otto le persone sono rimaste uccise in una collisione che ha coinvolto due veicoli, uno dei quali forse legato a un’operazione di contrabbando di esseri umani che stava sfuggendo alle forze dell’ordine. L’incidente è avvenuto mercoledì e per le persone rimaste coinvolte nell’incidente non c’è stato niente da fare. Dopo lo schianto tra i veicoli, uno dei due è andato a fuoco e sui social sono apparse alcune foto del mezzo in fiamme.

Il conducente di un’autovettura Honda, sospettata di contrabbando di esseri umani, stava sfuggendo agli agenti della polizia quando ha sorpassato un veicolo a 18 ruote in una zona di divieto di transito”, ha dichiarato il portavoce del dipartimento di sicurezza sul social X. Durante la fase del sorpasso, dall’altra parte sopraggiungeva un altro veicolo e lo schianto è stato inevitabile.

Mamma uccisa dal suo ex, le figlie rapite e una di loro trovata morta. Arrestato, poi altro orrore

Sorpasso azzardato, due auto si scontrano: otto persone morte


Sorpasso azzardato, due auto si scontrano: otto persone morte

L’incidente è avvenuto sulla US 57 vicino alla città di Batesville, nel sud-ovest del Texas, a circa 60 miglia dal confine con il Messico. Secondo il Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Texas, sembra che uno dei due mezzi coinvolti nel terribile sinistro potrebbe essere legata a una organizzazione di contrabbando di esseri umani e nel tentativo di fuggire dalla polizia ha effettuato il sorpasso andandosi a scontrare con un altro mezzo.

Sorpasso azzardato, due auto si scontrano: otto persone morte

La Honda ha colpito frontalmente un SUV Chevrolet, provocando l’incendio della Chevrolet e uccidendo il conducente e un passeggero. Entrambe le vittime nel SUV provenivano dalla Georgia, ha scritto lo sceriffo Olivarez in una dichiarazione fatta ai giornali locali. Inoltre, “cinque passeggeri, tra cui il sospetto contrabbandiere della Honda, sono rimasti uccisi”. I poliziotti hanno confermato che molti dei deceduti provengono dall’Honduras”, ha aggiunto il portavoce.

Olivarez ha poi dichiarato telefonicamente alla CNN di aver accertato la morte di otto persone che erano a bordo della Honda e del suv Chevrolet. Le autorità non hanno reso note le identità delle persone decedute a parte il conducente della Honda. Le indagini sono ancora in corso. Si tratta di un 28enne; le altre persone a bordo dell’auto non avevano documenti e con tutta probabilità provenivano dall’Honduras.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004