Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Schianto violentissimo tra una cisterna e un’auto, c’è un morto. Circolazione paralizzata

  • Italia
Incidente sul Gra a Roma, morto un uomo

Terribile incidente stradale nella notte sul Grande Raccordo Anulare di Roma. Attorno alle 3.00 si è verificato uno scontro all’altezza del chilometro 57, tra lo svincolo per la Pontina e la via del Mare in carreggiata interna. Dopo lo scontro la strada è stata interrotta per diverse ore per permettere agli agenti della polizia stradale di effettuare i rilievi del caso.

Sul luogo dell’incidente, dopo il terribile schianto, la carreggiata è rimasta chiusa per permettere anche agli operatori dell’Anas di ripulire la sede stradale dai detriti e rimuovere in sicurezza la cisterna coinvolta nel sinistro, con conseguente congestionamento del traffico veicolare in una delle arterie più trafficate della Capitale.

“Maestra, ti devo dire di mamma”. La bimba arriva sola a scuola e scatta subito l’allarme: l’ha salvata

Incidente sul Gra a Roma, morto un uomo


Incidente sul Gra a Roma, morto un uomo

Sul posto la sala operativa dei soccorsi, una volta arrivata la chiamata, ha inviato tre mezzi dei vigili del fuoco, le squadre 11A, 4A e il nucleo Crrc, il personale del Suem 118 e la polizia stradale. Come detto, il tratto del Grande Raccordo Anulare di Roma è stato interdetto al traffico per consentire i rilievi agli agenti della polstrada. I mezzi coinvolti sono stati sequestrati.

Incidente sul Gra a Roma, morto un uomo

Al momento non è esclusa nessuna ipotesi ma le forze dell’ordine dovranno capire la dinamica dell’incidente mortale. Inclusa anche l’ipotesi di un malore al volante. L’incidente ha coinvolto una cisterna e un’auto e nell’impatto è rimasto ucciso il conducente dell’autoarticolato.

Le squadre di soccorso sono state impegnate a lungo nelle operazioni di rilievo e messa in sicurezza della strada e ovviamente ci sono stati tanti disagi alla circolazione, con lunghe code che si sono formate tra l’allacciamento per l’autostrada Roma – aeroporto di Fiumicino e la via del Mare. Così il numero delle vittime della strada tra Roma e provincia nei primi mesi del 2024 è salito a 68, una cifra davvero allarmante.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004