Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Affranti dal dolore”. Sport in lutto per la morte di Filippo: 18 anni, trovato senza vita nel terrazzo di casa

  • Italia

Filippo Dalla Venezia morto in casa. Il rugbysta 18enne, è stato trovato senza vita a Maerne, in provincia di Venezia. Il giovane giocava per la società trevigiana della Mogliano Rugby fin da quando militava nella squadra Under 10 e la notizia della sua morte ha sconvolti gli amici, i compagni di squadra e le comunità di Maerne e di Mogliano, dove era conosciuto e benvoluto da tutti.

Il giovane rugbista è stato ritrovato senza vita sulla terrazza della sua casa e subito è partita la chiamata al numero d’emergenza. Immediato l’arrivo sul posto dell’equipe medica del Suem 118, che ha messo in atto tutte le manovre per tentare di rianimare Filippo. Purtroppo i tentativi di salvargli la vita sono stati vani e non è rimasto altro che constatarne il decesso, che tutt’ora appare inspiegabile.

Filippo Dalla Venezia


Filippo Dalla Venezia morto in casa, il rugbista aveva 18 anni

Filippo Dalla Venezia era uno studente di un istituto tecnico e a breve avrebbe iniziato gli allenamenti per la nuova stagione dell’under 19 della squadra di rugby Mogliani. Come riporta il Corriere Veneto, solo dieci giorni fa era stato visto in campo ad allenarsi come raccontano i compagni, sconvolti e in lacrime. Una notizia, quella della morte del ragazzo, che ha scioccato l’intera comunità, i compagni di squadra e i dirigenti.

“Mogliano Veneto Rugby – scrive la società trevigiana sui social – è affranta per la prematura scomparsa del proprio giovane giocatore Filippo Dalla Venezia. Partecipa all’immenso dolore della famiglia e ci stringiamo a tutti loro in un forte abbraccio per la grave perdita. Rip. Filippo”Q, si legge nel comunicato e sulla pagina social della società in cui militava il giovane Filippo Della Venezia. Sempre sui social, la società si è impegnata anche a informare sulla data dei funerali, non ancora fissati perché la salma del 18enne è stata trasferita all’obitorio di Mestre in attesa dell’autopsia.

Il ricordo anche del Comitato regionale, che sempre sui social ha voluto ricordare il 18enne: “A nome di tutta la struttura, il presidente Sandro Trevisan ed il Consiglio intendono esprimere il più profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Filippo Dalla Venezia, giovane atleta del Mogliano Veneto Rugby – il post su Facebook – Alla famiglia, al Club, giungano i pensieri di vicinanza di tutto il rugby veneto in questo momento di incommensurabile dolore”.

“Ucciso e fatto a pezzi da moglie e figlio”. Il terribile delitto nella provincia italiana


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004