Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Abbiamo capito chi sono”. Giovani trascinati dalla piena del fiume, la scoperta sulla loro identità

  • Italia
Natisone, chi sono i tre ragazzi travolti dalla piena del fiume

Il maltempo non dà tregua al Nord Italia con temporali e vento forte che nella giornata di venerdì 31 maggio hanno fatto scattare l’allerta arancione per Lombardia e Veneto e quella gialla in Trentino-Alto Adige, Emilia-Romagna, Piemonte e Friuli Venezia Giulia. Tre giovani sono dispersi dalle 13.30 di venerdì, travolti dalla piena del fiume Natisone, nella zona di Premariacco, in provincia di Udine, in Friuli Venezia Giulia.

Il sindaco Michele De Sabata ha aggiornato i cittadini dal suo profilo Facebook: “Stanno cercando 3 persone, un uomo e 2 ragazze, nel fiume Natisone; sono rimasti bloccati dalla piena. La vettura ferma a Premariacco è targata Romania, in questo momento sono sull’asta del fiume tra Premariacco e Manzano due elicotteri, uno dei vigili del fuoco con i sub e l’elisoccorso del 118 in attesa a casali Potocco”.

“Erano abbracciati, poi…”. Maltempo choc, tre giovani trascinati via dall’acqua: immagini spaventose


Natisone, chi sono i tre ragazzi travolti dalla piena del fiume

Natisone, chi sono i tre ragazzi travolti dalla piena del fiume

“In questo momento è arrivata anche una barca dei pompieri che proverà a risalire il fiume da Orsaria, purtroppo il fiume sta aumentando”, si legge nel post pubblicato venerdì dal sindaco di Premariacco, in provincia di Udine sul suo profilo Facebook. Le ricerche dei tre ragazzi sono in corso; molto probabilmente sono stati trascinati dalla corrente del fiume in piena. I vigili del fuoco sono arrivati sul posto e hanno avvistato i tre dispersi sul Natisone, purtroppo non sono riusciti a salvarli e sono stati trascinati via dalla corrente.

Natisone, chi sono i tre ragazzi travolti dalla piena del fiume

Nella serata di venerdì sono state rese note le generalità dei tre giovani. Si tratta di Patrizia C., 21 anni, originaria di Colleferro, MA residente a Campoformido. La sua famiglia è già stata contattata dai carabinieri. Gli altri due sono Bianca D., 23 anni, è di nazionalità romena residente a Udine, così come il ragazzo di 25, anche lui residente nel capoluogo. I ragazzi si trovavano lì per festeggiare un esame superato con successo da Bianca.

La loro auto, una BMW con targa romena, è stata trovata parcheggiata nei pressi del fiume. Fino a ieri sera erano dispersi, altro non si può aggiungere. “Noi continuiamo le ricerche per tutta la notte” ripetono i vigili del fuoco arrivati da tutta le regione perché proprio come il sindaco sperano di trovarli ancora in vita.

Friuli Venezia Giulia, tre ragazzi dispersi nel Natisone in piena

Sono state esaminate le immagini delle telecamere di una centrale idroelettrica della zona. Dice alle 20.30 il direttore regionale dei vigili del fuoco, Agatino Carrolo: “Sul campo abbiamo una trentina di uomini, con reparti specialistici del soccorso acquatico (sommozzatori, reparto volo di Venezia, fluviali e topografi). Non ci fermeremo fino a quando non li troveremo”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004