Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Adrian Fartade Coming Out

“La mia sessualità…”. E il vip fa coming out, l’annuncio arriva all’improvviso: “Dovevo farlo”

  • Gossip

Adrian Fartade fa coming out. La notizia è arrivata improvvisa, proprio nel mese del Pride, come sottolineato dal protagonista. Non voleva ovviamente più tenersi per sé tutto questo, infatti ha voluto rivolgersi direttamente ai sui fan sui social network e in un lungo messaggio ha spiegato nei dettagli quale sia il suo orientamento sessuale. Proprio pochi giorni fa era tra l’altro stato ospite in televisione di Drusilla Foer, che lo aveva invitato nella sua nuova trasmissione l’Almanacco del giorno dopo.

Adriana Fartade e il suo coming out, il messaggio è iniziato così: “Vi devo raccontare una cosa ma sono così emozionato che mi tremano le mani e ho il cuore in gola a mille. Ho passato giorni a pensare a che parole usare ma nessuna mi sembra giusta, quindi cercherò di dirvelo e basta: … ecco, non sono una persona binaria. Magari in futuro vi racconto tutta la storia dietro di come sono cresciuta e come ho vissuto la pressione sociale e culturale di avere un’espressione di genere”. Recentemente c’era stato il coming out di Klaus Davi a Storie Italiane.

Adrian Fartade Coming Out Persona Non Binaria


Adrian Fartade fa coming out: “Sono non binario”

Adrian Fartade, coming out non semplice per lui, visto che ci ha pensato un po’ prima di dirlo a tutti. E ha poi aggiunto: “Io non mi sentivo in nessuno dei due generi, ed anzi, mi sembrava assurdo dovessero esserci 2 e basta, come se esistessero solo il bianco e nero e non milioni di sfumature tra di loro. Comunque, ora sto cercando di trovare le forze per raccontarvi questo perché sto piangendo a scriverlo e non so come arriverò in fondo. Lo so che da fuori può non sembrarvi una cosa grossa, ma da dentro lo è un sacco, specie quando senti l’ostilità intorno”.

Adrian Fartade Coming Out Non Binario

In seguito, Adrian Fartade ha detto ancora a proposito del coming out: “Crescendo avevo paura di esprimere qualsiasi cosa fosse fuori dal genere maschile per l’ostilità e odio intorno e quando ho provato mi hanno picchiato, lanciato vernice addosso perché avevo lo smalto, chiuso nel bagno femminile per ridere e tanto altro ancora. L’unico riferimento che avevo trovato era un concerto di David Bowie, perché mi sembrava fuori dallo schema dei generi, come mi sentivo anche io! Diventare molto conosciuto in questi anni mi ha bloccato perché avevo il terrore di perdere tutto, se non apparivo come da aspettative ma dopo un anno di depressione e ansia e terapia per superarlo”.

Infine ha detto: “Appena ho iniziato a truccarmi, ho iniziato a ricevere minacce, ho perso migliaia di voi su tutti i social, aggressioni fisiche per la strada, gente che grida insulti dalle macchine e molto altro. Fare questo post mi fa una paura assurda, perché so cosa mi aspetta, ma è il mese del pride, è il mese in cui si celebra che siamo ancora qui nonostante tutto e non sarò mai da meno! Quindi, anche se fa paura, eccomi.🏳️‍⚧ pronomi: vanno bene tutti!”. Adrian Fartade è un divulgatore scientifico, youtuber e scrittore originario della Romania, ma che vive e lavora in Italia. Ed è molto esperto di astronomia e astronautica.

“Sono gay”. Il calciatore fa coming out: è il primo caso dopo 30 anni. “Ora sono felice”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004