Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“No, non può farlo”. Soliti Ignoti, il clamoroso errore dell’ignoto scatena il delirio: Amadeus è senza parole

Nella serata di venerdì 24 febbraio è andata in onda un’altra puntata de I Soliti Ignoti, il programma in cui una coppia di concorrenti deve indovinare le identità di otto ignoti ciascuna delle quali corrisponde a un premio. In ogni puntata ci sono in palio 250mila euro con la possibilità del raddoppio al momento di indovinare il parente misterioso. Il gioco condotto da Amadeus incolla milioni di italiani davanti allo schermo e molti di loro da casa provano a indovinare le identità mettendosi nei panni dei concorrenti.

Il finale della puntata del 24 febbraio è stato decisamente insolito: un epilogo che quasi mai si è verificato da quando I Soliti Ignoti vanno in onda su Rai1 dopo il telegiornale delle 20. Infatti Amadeus ha invitato al centro dello studio l’ignoto numero 8, un agente immobiliare di Grottaglie in provincia di Taranto che lavora a Roma. Poco prima la coppia di concorrenti – che stava facendo un ottimo percorso ed era riuscita a guadagnare oltre 200mila euro – sbaglia identità nonostante avesse chiesto l’indizio e, a causa dell’imprevisto, perde la somma di denaro.

Leggi anche: “Scusatemi…”. Soliti Ignoti, dramma in diretta: commozione in studio. Provato anche Amadeus

i soliti ignoti gaffe ignoto svela identità amadeus


I Soliti Ignoti, la gaffe del numero 8 che svela la sua identità

Si riparte da zero e bisogna indovinare l’ignoto numero 8: il tutto è molto semplice perché nei due errori precedenti la coppia di concorrenti aveva pensato si trattasse dell’agente immobiliare. Di conseguenza non poteva che essere proprio l’ultimo ignoto per esclusione. Quindi Amadeus lo fa scendere al centro dello studio e dice: “Adesso facciamo arrivare l’ignoto numero 8. Guardi, siccome l’imprevisto c’ha dato la mazzata, abbiamo l’indizio, ci dica quello che ci deve dire così ci togliamo subito il pensiero, prego”.

i soliti ignoti gaffe ignoto svela identità

Evidentemente l’ignoto non conosce bene le dinamiche del programma e tra lo stupore di tutti svela la sua identità: “Buonasera a tutti io sono Mimmo ho 36 anni e vengo da Grottaglie in provincia di Taranto. Sono io l’agente immobiliare! Agente per Roma specializzato per immobili di lusso”. Amadeus non può credere alle sue orecchie, il pubblico rumoreggia e la coppia di concorrenti si porta le mani al volto. Il conduttore, quindi, scoppia a ridere e cerca di mettere a suo agio l’ignoto che ha commesso la clamorosa gaffe.

i soliti ignoti gaffe ignoto svela identità

“No! No vabbè ma io capisco. Avrà pensato ‘che mi chiederà a fare l’indizio?! Tanto se il 4 non è l’agente e nemmeno il 7 quindi sono io’. Lui giustamente ha voluto semplificare la cosa e lo ha confermato prima ancora che i nostri concorrenti potessero dirlo. Ma alla fine cosa avreste detto? Agente immobiliare vero? Giusto? Prego confermatelo. Ci mostri il passaporto allora per 24mila euro. Quindi è lui l’agente immobiliare adesso lo sappiamo. Agente immobiliare per la zona di Roma. L’ignoto numero 7 ha un agriturismo, il 4 invece è Sergio e salda il ferro”. I concorrenti hanno dato la risposta corretta, ma al momento di indovinare il parente misterioso hanno sbagliato e sono tornati a casa a mani vuote.

-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004