Maneskin vincono eurovision

“Campioni d’Europa!”. I Maneskin vincono l’Eurovision, ma poco dopo scoppia una polemica senza precedenti: tutti contro Damiano

L’Italia ha vinto sul tetto più alto d’Europa. I Maneskin si aggiudicano con il brano Zitti e buoni l‘Eurovision 2021. La band italiana ha battuto la concorrenza della Francia che si è classificata seconda con Barbara Pravi (499 punti). Terzo posto per Gjon’s Tears, che rappresentavano la Svizzera (432 punti). Damiano e i suoi erano quarti dopo il voto della giuria di qualità, ma ha rimontato su Svizzera, Francia e Malta grazie al televoto. Ha così trionfato con un totale di 524 punti. I ragazzi romani, dopo aver avuto notizia della vittoria, hanno cantato la versione non censurata del brano.

L’Italia non si aggiudicava l’Eurovision da ben 31 anni (l’edizione 2022 della kermesse sarà quindi organizzata dal nostro Paese). Poco dopo la gloria però, Damiano dei Maneskin ha risposto in conferenza stampa alle polemiche per un video diventato virale in cui si vede Damiano che si abbassa sul tavolo e in tanti hanno preso il gesto scambiandolo per un’assunzione di droga. Il cantante della band vincitrice di Eurovision 2021 ha detto: “No cocaine, guys, please. I don’t do drugs” (“Non era cocaina, ragazzi. Non uso droghe”).

Maneskin vincono eurovision


Dal video si evince bene che non si tratta di tutto ciò, tuttavia sui social c’è chi ne chiede l’espulsione, soprattutto da parte francese, molto toccati da quel secondo posto forse. I Maneskin hanno riportato in Italia la competizione a 31 anni dalla vittoria di Toto Cutugno e nel palmares adesso “Zitti e buoni” ha sorpassato “Insieme 1992”.

Maneskin vincono eurovision

Maneskin vincono eurovision

Riguardando bene il filmato si vede Damiano che si abbassa e Ethan che sorride quando guarda l’amico che urla come un pazzo. Un doppio gesto che ha portato alcuni a polemizzare sui social con il video che è diventato virale in pochissimo tempo, non dando neanche il tempo alla band di godersi la vittoria.

Maneskin vincono eurovision

Interrogato dai giornalisti, Damiano ha spiegato che la droga non c’entra nulla ma che Thomas aveva rotto un bicchiere e poi, appunto, ha ribadito che non fa uso di droghe. I Maneskin hanno vinto questa edizione dell’Eurovision – a cui hanno partecipato grazie alla vittoria del Festival di Sanremo – grazie al voto popolare che ha ribaltato la prima classifica delle giurie dei vari Paesi e sorpassando sia la Svizzera che la Francia.

Ti potrebbe anche interessare: “Sei senza valori”. Ancora una bufera su Chiara Ferragni: marea di polemiche dopo quello che ha fatto