Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“La stanno proteggendo”. GF Vip 7, scoppia il caso sulla concorrente: “Fatti gravi, non è giusto”

Sta facendo discutere molto l’infelice frase detta da Nicole Murgia mentre giocava a biliardo al GF Vip con Edoardo Tavassi. E il pubblico, soprattutto sui social, sta criticando tantissimo l’atteggiamento tenero del reality che non ha preso provvedimenti nei confronti della concorrente. Lo si è capito dopo che la stessa Murgia lo ha confessato a Giaele De Donà dicendo di essere stata “tranquillizzata” in confessionale. E allora vale la pena riavvolgere il nastro per capire bene cosa è accaduto in casa.

Mentre giocava a biliardo Nicole Murgia ha pronunciato una frase ingiuriosa contro le persone affette da sindrome di down: “Se non fai buca, sei down”, dice l’attrice romana mentre si rivolge a Edoardo Tavassi che appena ascolta quelle parole si mette la mano davanti alla bocca, sgrana gli occhi e si allontana. Poi al termine della diretta di lunedì 23 gennaio, la stessa Nicole Murgia ha detto di essersi molto preoccupata per quella frase e di essersi recata in confessionale nel tentativo di discolparsi.

Leggi anche: “Lascia la Casa”. GF Vip 7, terremoto in arrivo: brutta voce sulla concorrente


GF Vip, accuse dal web: “Nicole Murgia protetta”

“Quando l’altro volta me ne sono uscita con quella frase del cavolo che ho detto, sono andata subito in confessionale e loro mi hanno detto: tranquilla”, sono state le parole che Nicole Murgia ha detto a Giaele De Donà. Il video di questo breve colloquio è diventato subito virale e il popolo del web si è scagliato contro il GF Vip, accusato di mancanza di coerenza e di utilizzare due pesi e due misure nel prendere decisioni riguardo atteggiamenti poco edificanti. Va detto che Riccardo Fogli è stato squalificato per aver bestemmiato, così come Ginevra Lamborghini squalificata per aver detto a Marco Bellavia: “Merita di essere bullizzato”.

Nicole Murgia avrebbe infatti rivelato che, dopo il suo ingresso in confessionale preoccupata dell’accaduto, sia stata semplicemente tranquillizzata. Poi ha fatto riferimento a una particolare “fortuna” che avrebbe scongiurato la squalifica. Dunque l’ira del web si è scatenata contro il GF Vip che a detta degli spettatori avrebbe utilizzato un atteggiamento poco duro nei confronti dell’attrice romana. Sui social si chiede maggiore chiarezza e una linea più dura contro atteggiamenti decisamente contro la normale condotta e serietà.

“Chiediamo provvedimenti seri contro la frase schifosamente pronunciata da Nicole Murgia “se non fai buca sei down”, si legge su Twitter. “Grande Fratello, due pesi e due misure, ma vogliamo prendere provvedimenti seri?”. E ancora: Vergogna! Gli autori si rendono complici nel salvare una concorrente, il video c’è sulla frase, vi avevamo taggato”. Insomma il popolo del web è furioso contro il GF Vip e alcuni spettatori hanno deciso di segnalare la questione al Codacons: a questo punto resta da vedere se ci verranno presi provvedimenti e se la questione verrà trattata nelle prossime puntate del Grande Fratello Vip.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004