J-Ax attaccato da anna tatangelo occhiali

“Non hai rispetto!”. All together now, volano stracci tra Anna Tatangelo e J-Ax

Inizia col botto All Together Now. Una prima puntata davvero piena di colpi di scena e… qualche litigio. Protagonisti assoluti di una interessante rissa tv, J-Ax e Anna Tatangelo. Ad innescare l’acceso scambio di opinioni il rimbrotto che l’ex compagna di Gigi D’Alessio ha indirizzato al rapper Pedar, presente nel ‘Muro’. Tutto ha avuto inizio quando quest’ultimo, non essendosi alzato durante l’esibizione della giovane Priscilla Cattaneo, è stato chiamato in causa da Michelle Hunziker, la quale gli ha domandato il motivo del suo mancato apprezzamento per la performance.

Ed eccola, immancabile, la secca sgridata di Anna, che si è avventurata in una vera e propria ramanzina: “Tutti noi abbiamo un ruolo qui dentro. In primis dovresti levarti gli occhiali, perché A stiamo al chiuso e B stai parlando con una ragazza che si è esibita. Almeno guardala negli occhi senza occhiali”. Pedar ha dato ragione all’artista di Sora, provvedendo a togliersi gli occhiali, ma J-Ax no.

J-Ax attaccato da anna tatangelo occhiali

J-Ax naturalmente ha risposto a tono: “So che non devo mai aprire discussioni con te. Io mi sono sentito dire una vita perché non mi toglievo il cappello o gli occhiali. Ognuno ha il diritto di indossarli”, ha sottolineato Aleotti, incassando l’applauso dello studio e del ‘Muro’. “Il cappello è un conto, l’occhiale no“, ha detto la Tatangelo.


J-Ax attaccato da anna tatangelo occhiali

Poi ancora J-Ax: “Io lo metto sempre l’occhiale in tv, non vuol dire che non rispetto la gente. Nel 2021 un uomo può mettersi gli accessori che vuole”. E ancora la Tatangelo: “Invece è una questione di rispetto, se dai un giudizio senza occhiali sei rispettoso”, ha dichiarato Anna, non mollando la presa.

J-Ax attaccato da anna tatangelo occhiali

Anche J-Ax non ha però voluto far correre e quando la Tatangelo ha provato a salvarsi in corner, dicendo che il collega di giuria “fa un’altra cosa” rispetto a Pedar, lo stesso Aleotti ha battuto ancor più duro: “Non è vero, questa cosa mi punge dal vivo. Non è vero che è un’altra cosa”. Alla fine Michelle Hunziker ha riportato la calma e il gioco è andato avanti.