Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Guenda Goria pronto soccorso

“Non sto benissimo”. Guenda Goria torna in ospedale dopo il delicato intervento. Come sta

Guenda Goria costretta di nuovo a fare visita al pronto soccorso dopo l’intervento dei giorni scorsi. La figlia di Maria Teresa Ruta era stata operata per colpa di una gravidanza extra uterina a causa della quale aveva subito anche l’asportazione di una tuba. Un malore improvviso come lei stessa aveva raccontato: “Sono stata male improvvisamente ho avuto questi forti dolori e sono svenuta. Ero al bar. Sapete che stiamo provando ad avere un figlio ma non avevo alcun sintomo di gravidanza”.


“Improvvisamente ho avuto questa emorragia, questo mal di pancia fortissimo e sono sbiancata e nel giro di pochi secondi mi sono accasciata a terra. Ora questa emorragia è anche interna quindi ho anche sangue nell’addome e bisogna capire cosa fare. Sono preoccupata perché questa gravidanza è attaccata alle tube e c’è il rischio che mi vogliano togliere una tuba… Sono sotto controllo perché altre emorragie potrebbero creare dei danni veri alla mia vita e alla mia salute e quindi la notte sarà un po’ ansiosa”.

Guenda Goria pronto soccorso


Guenda Goria, ancora problemi per la figlia di Maria Teresa Ruta


Come detto in apertura i medici non avevano potuto far altro che intervenire sulla tuba. Dimessa dall’ospedale nei giorni scorsi ieri, purtroppo, Guenda Goria è dovuta tornare sui suoi passi. Era stata lei a dirlo sui social. “Sono tornata a trovare i miei amici del pronto soccorso. Oggi non sto benissimo e aspetto un check”. Solo qualche ora prima, l’ex gieffina aveva scritto di accusare nuovamente dolori: “Oggi a letto con un po’ di dolori. Resto a riposo. Speriamo che non duri troppo”. (Leggi anche “Cancellate, per favore, quei tubi”. Ora Sophia sorride)

Guenda Goria pronto soccorso


Le sue condizioni sono buone. Meno devo esserlo il suo morale anche in ragione delle critiche piovute nei giorni scorsi anche, tra gli altri, da Selvaggia Roma che la accusava di spettacolarizzare il dolore. Parole che avevano sollevato la risposta del fidanzato di Guenda. “E menomale che eravate amiche – aveva scritto il fidanzato di Guenda Goria all’indirizzo di Selvaggia Roma – Tu non sarai sicuramente d’accordo ma sai Guenda meno di un anno fa quanta gente ha aiutato per l’endometriosi?”.

Guenda Goria pronto soccorso


E ancora: “Non ne hai idea (condividendo sui social un problema poco conosciuto e che molte ragazze hanno scoperto grazie a lei). Evitiamo di usare giudizi nei confronti di una ragazza che stanotte ha rischiato la vita. Vergogna”.

“Ora lo possiamo dire”. Guenda Goria dopo l’operazione, è Maria Teresa Ruta a rivelare le condizioni


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004