Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Morgan ha chiamato Giorgia Meloni

“Ora devi fare una cosa”. Morgan e Giorgia Meloni, la telefonata: svelato quello che si sono detti

  • Politica

C’è una cosa curiosa che è successa, tra le tante, dopo la schiacciante vittoria di Giorgia Meloni. Ora che si accinge a diventare la prima premier donna d’Italia, la Meloni è vessata da numerose richieste e consigli (probabilmente mai richiesti). Morgan ha chiamato Giorgia Meloni per intercedere su Vittorio Sgarbi. Avete capito bene. L’artista, ex volto dei Bluvertigo, in una intervista rilasciata all’AdnKronos, ha raccontato di aver telefonato alla futura premier dopo la vittoria alle elezioni di domenica scorsa.

A questo punto l’ex giudice di X Factor ha consigliato alla Meloni di scegliere Vittorio Sgarbi come Ministro della Cultura. Ha raccontato: “Ho chiamato Giorgia Meloni per farle i complimenti e le ho consigliato di mettere Vittorio Sgarbi come ministro della Cultura, sarebbe una delle poche volte che si sceglie una persona che ha una competenza specifica in questo ambito. La Meloni ha una grandissima esperienza politica, è stata sempre vicina alla gente. È una donna che ha il senso della società ed è interessata ai bisogni delle persone”.

Leggi anche: “Mia figlia no”. Giorgia Meloni, la drastica decisione per la piccola Ginevra

Morgan ha chiamato Giorgia Meloni


Morgan ha chiamato Giorgia Meloni per intercedere su Vittorio Sgarbi

E ancora Morgan: “Non ha bisogno di andare a comprarsi gli slogan come fanno i politici che vivono fuori dal mondo. Se vuoi fare politica devi saper interpretare i bisogni della gente e la Meloni lo ha fatto. In passato ho votato la sinistra, io ho un pensiero libertario perciò il mio voto lo do a chi ritengo possa rappresentarmi in quel momento. Chi ho votato? Il voto è segreto e quindi sarebbe poco sensato dire per chi ho votato”.

Morgan ha chiamato Giorgia Meloni

Poi dice: “In passato quando c’era Bertinotti, votavo la sinistra. Ma quale deriva estremista? L’alternanza politica è un segno di democrazia. La Meloni è l’unica che è stata in grado di fare opposizione in questi anni. Basta con questo spauracchio della deriva fascista, è una ‘put*a’ pazzesca!”.

Morgan ha chiamato Giorgia Meloni

Non è certo la prima volta che capita, solo qualche giorno prima Morgan aveva dichiarato: “Sto consigliando Giorgia Meloni per il programma elettorale per le elezioni politiche del 25 settembre. Ho detto la mia sull’uso dei vocaboli, sulle parole che poi sono parte del mio mestiere. Anche sulla linea politica? Anche su quella, qualcosina eh, ma non ne voglio parlare“. La cosa buffa? Giorgia Meloni ha confermato tutto: “Con Morgan ogni tanto ci scriviamo degli sms”. Ok!

Leggi anche: “Abbiamo deciso così”. Giorgia Meloni, ora arriva l’annuncio del compagno: “Per nostra figlia”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004