Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Com’è morta Sinead O’Connor?
Home » Musica » “Cosa le è successo”. Sinead O’Connor, sulle cause della morte spunta l’ipotesi peggiore

“Cosa le è successo”. Sinead O’Connor, sulle cause della morte spunta l’ipotesi peggiore

  • Musica

Com’è morta Sinead O’Connor? Quali sono le cause della morte dalla famosa cantante irlandese? È stata la notizia più brutta della giornata, soprattutto per gli amanti della musica. La donna è deceduta il 26 luglio 2023 e aveva soltanto 56 anni. Una vita segnata dalla sofferenza e dal dolore. Sinead O’Connor era nata a Dublino e proprio dall’Irlanda ha pubblicato 10 album. Il brano più famoso della cantante è senza dubbio “Nothing Compares 2 U”, cover di Prince, ma ha lasciato senza dubbio una grande eredità di canzoni, una più bella dell’altra.

>> “Ora è con moglie e figlio”. Lutto nella musica, il triste annuncio sul sito internet del cantante

La donna lascia tre figli. In realtà ne sarebbero stati quattro, ma uno era morto l’anno scorso a 17 anni. Un fatto che è andato a peggiorare i già critici problemi di depressione dell’artista irlandese: la donna soffriva tra le altre cose di agorafobia e bassa autostima acuta. Nel 2017 aveva confessato di aver tentato per ben otto volte il suicidio. Anche se la famiglia non ha reso pubbliche le cause della sua morte, in tanti stanno cercando di trovare una spiegazione logica.

>> “Quanto ha lasciato di eredità e a chi va”. Sinéad O’Connor​, scoppia il caso tra ex mariti e figli

Com’è morta Sinead O’Connor?


Com’è morta Sinead O’Connor?

Non è un segreto infatti che la donna abbia avuto dei gravi problemi familiari e mentali. Molti ricorderanno quel famoso video in cui minacciava il suicidio e denunciava la sua tristezza “per essere stata lasciata sola”. La donna era triste e depressa per la lontananza dai figli dopo il divorzio dall’ex marito John Reynolds. Aveva raccontato in un video: “Le malattie mentali sono come le droghe, sono uno stigma: all’improvviso tutte le persone che dovrebbero amarti e prendersi cura di te ti trattano male”.

Com’è morta Sinead O’Connor?

Sinead O’Connornon ha mai nascosto, poi, la sua infanzia piena di traumi e dolore: la donna aveva parlato del suo disturbo bipolare che le è stato diagnosticato sin da bambina, oltre a un disturbo da stress post-traumatico complesso e un disturbo borderline di personalità. “Ho preso un’overdose”, raccontava il 29 novembre 2015 sulla sua pagina Facebook. “Le ultime due notti mi hanno distrutto. Non c’è altro modo per ottenere rispetto. Non sono a casa, sono in un hotel da qualche parte in Irlanda”.

E ancora, scriveva Sinead O’Connor: “Finalmente vi siete sbarazzati di me”. Nel 2017 scriveva: “Sono da sola, tutti mi trattano male e sono malata. Le malattie mentali sono come le droghe. Vivo in un motel Travelodge in New Jersey e sono da sola. E non c’è niente nella mia vita eccetto il mio psichiatra, la persona più dolce al mondo, che mi tiene in vita”. Non si esclude quindi, per molti fan, l’ipotesi del suicidio.

Leggi anche: “Addio”. È morta Sinead O’Connor, la tragica e improvvisa notizia sulla cantante


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2023 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004