Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Silvio Berlusconi aggiornamento del fratello Paolo

Silvio Berlusconi, dall’ospedale San Raffaele la notizia del fratello Paolo

  • Italia

Silvio Berlusconi, l’aggiornamento dal fratello Paolo. Dopo il bollettino medico dell’ospedale San Raffaele, Paolo Berlusconi ha parlato con la stampa per dare un aggiornamento sulla salute del fratello. L’ex premier è ricoverato nel nosocomio milanese da mercoledì 5 aprile e nel primo pomeriggio è arrivato il bollettino ufficiale con la diagnosi fatta al Cavaliere. Sia il fratello Paolo Berlusconi che la figlia maggiore del Cavaliere Marina, dopo essersi recati in ospedale questa mattina, sono tornati nel pomeriggio. In mattinata al San Raffaele era arrivato anche il figlio Luigi: i tre si sono trattenuti nel nosocomio per poco più di due ore.

“Il presidente Silvio Berlusconi è attualmente ricoverato in terapia intensiva per la cura di un’infezione polmonare. L’evento infettivo si inquadra nel contesto di una condizione ematologica cronica di cui è portatore da tempo: leucemia mielomonocitica cronica, di cui è stata accertata la persistente fase cronica e l’assenza di caratteristiche evolutive in leucemia acuta”. È quanto recita il bollettino diffuso dall’ospedale San Raffaele di Milano, dove l’ex premier è ricoverato da ieri.

Leggi anche: “Vergogna, uno schifo”. Silvio Berlusconi, choc dopo la notizia sulla grave malattia. Scoppia il caso

Silvio Berlusconi aggiornamento del fratello Paolo


Silvio Berlusconi, l’aggiornamento del fratello Paolo: “Siamo fiduciosi”

“La strategia terapeutica in atto prevede la cura dell’infezione polmonare, un trattamento specialistico citoriduttivo mirato a limitare gli effetti negativi dell’iperleucocitosi patologica e il ripristino delle condizioni cliniche preesistenti”, prosegue il bollettino firmato dal medico personale Alberto Zangrillo, direttore del Dipartimento di Anestesia e Terapia intensiva del San Raffaele, e da Fabio Ciceri, primario delle Unità di Ematologia e Trapianto di midollo osseo e Oncoematologia.

Silvio Berlusconi aggiornamento del fratello Paolo

“Sta riposando. Siamo più sollevati, c’è un miglioramento. Siamo fiduciosi”, ha riferito Paolo Berlusconi, interpellato dai cronisti fuori dall’ospedale San Raffaele di Milano, sulle condizioni del fratello Silvio Berlusconi. “Abbiamo la consapevolezza che è curato nel migliore dei modi e quindi siamo fiduciosi, poi c’è il bollettino medico che è stato emesso e spiega tutta la situazione quindi siamo fiduciosi. Siamo veramente consapevoli che è curato nel migliore dei modi -ribadisce-: questo ci dà la garanzia che è trattato molto bene e siamo fiduciosi che anche questa volta mio fratello ne uscirà più forte di prima”.

A far visita all’ex premier Silvio Berlusconi nel pomeriggio anche il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri e Marcello Dell’Utri. “Oggi molto meglio di ieri – ha detto Confalonieri interpellato dai cronisti – Ci sono i medici. Stava dormendo. C’è preoccupazione però siamo più ottimisti”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

©Caffeina Media s.r.l. 2023 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004