Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Roberto Dusi muore dopo malore improvviso

Malore choc durante la sfilata in moto, Roberto muore a 45 anni davanti agli amici

  • Italia

Roberto Dusi muore dopo malore improvviso. La tragedia nella giornata di domenica. Dusi, 45 anni e originario del comune di Sabbio Chiese nel bresciano, stava partecipando al Primo Concorso di Eleganza per moto d’epoca organizzato per la Fmi dall’Us Leonessa d’Italia 1903, il motoclub più antico d’Italia, al museo delle Mille Miglie. Nel corso della giornata l’uomo avrebbe perso i sensi. La situazione è sembrata subito grave. Gli amici, che erano con lui, hanno immediatamente allertato i soccorsi.


L’uomo è stato poi portato alla Poliambulanza da dove, poco dopo, me è stato dichiarato il decesso. Secondo quanto si apprende dai media locali, che riportano testimonianze di amici di Roberto Dusi, l’uomo avrebbe fin dal mattino accusato dolori al petto e difficoltà nel respiro. Sintomi che, a quanto pare, sentiva da un po’ ma ai quali non aveva dato troppa importanza.

 Roberto Dusi muore dopo malore improvviso


Roberto Dusi muore dopo malore improvviso: amici sotto choc


La morte di Roberto Dusi ha colpito profondamente la comunità di Sabbio Chieste. Conosciuto e stimato lascia la moglie Elisa, i figli Andrea e Stefano, la mamma Ferruccia, i fratelli Valerio e Valter, le cognate Barbara e Francesca, gli zii,i cugini, i nipoti, i suoceri Enzo e Luigina e parenti tutti. Tanti i messaggi di cordoglio arrivati.

 Roberto Dusi muore dopo malore improvviso


I funerali saranno celebrati nella Parrocchiale di San Michele Arcangelo a Sabbio Chiese mercoledì 18 maggio alle ore 10.30 partendo dalla Casa Funeraria ‘‘Gabusi & Zani’’ in loc. Mondalino proseguendo poi per il Cimitero locale. La storia di Roberto Dusi ricorda da vicino un’altra tragedia che si è consumata nei giorni scorsi. Sabato 14 maggio Enrico Cavaciocch, 64 anni, presidente dell’ARCI provinciale di Prato, era morto in sella alla sua bici.

 Roberto Dusi muore dopo malore improvviso


Il suo corpo, privo di conoscenza, era stato trovato lungo la statale Aurelia nei pressi di Rosignano Solvay. Inutili i soccorsi: l’uomo è morto senza mai riprendersi. La notizia della morte di Enrico Cavaciocchi aveva sollevato una ventata di emozione e in tutta la città. Il primo messaggio era stato del sindaco di Prato Matteo Biffoni.

“Mi sento male”. Alessio crolla a terra e muore: spingeva il carrozzino della figlia di 7 mesi


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004