Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Pesaro Gianluca Amadei Morto Malore

Gianluca muore in pochi istanti. Un malore improvviso davanti alla moglie e a uno dei suoi figli

  • Italia

Immensa tristezza per una perdita improvvisa, che ha lasciato tutti sconcertati nella città di Pesaro. Gianluca Amadei, molto conosciuto e apprezzato da tutti, è morto per un malore che non gli ha lasciato scampo. Si trovava all’interno della sua abitazione insieme a sua moglie e a uno dei suoi due figli, quando ha iniziato a sentirsi male e si è accasciato. E sono davvero in tanti ad omaggiarlo in queste ore, visto che ha lasciato un’impronta molto importante nel territorio della regione Marche.

A Pesaro Gianluca Amadei, che precisamente risiedeva a Soria, era il gestore di ben tre alberghi: Figaro, Blumen e Promenade. Tra coloro che hanno commentato il decesso per malore del 52enne anche il figlio Giovanni, il quale lavorava col padre: “Ero fuori e ora sto rientrando a casa – ha affermato secondo quanto scritto da Il Resto del Carlino -. Mio padre non ha mai avuto problemi fisici di alcun genere e nel corso dell’inverno, quando gli impegni di lavoro diminuivano, faceva anche sport e aveva anche praticato il triathlon”. (Leggi anche “Addio piccolo angelo”. Speranze finite per Paolo, il sorriso spento a 12 anni dopo la gita con mamma e papà)

Pesaro Gianluca Amadei Morto Malore


Pesaro, Gianluca Amadei è morto per un malore improvviso

Nella città di Pesaro la gente è sotto choc dopo aver saputo che Gianluca Amadei è morto. Il malore che lo ha colpito è stato esattamente un attacco di cuore, che se l’è portato via per sempre in pochi istanti. Il figlio Giovanni ha aggiunto ancora: “Non ha mai lavorato con mio nonno Carlo nel negozio di villa Fastiggi perché si è sempre impegnato nel settore del turismo, mestiere che faceva da circa 30 anni. Aveva iniziato a lavorare da ragazzo nell’accoglienza ed io lo stavo affiancando”.

Pesaro Gianluca Amadei Morto Malore

A parlare in queste ore è stato anche il rappresentante di Confcommercio, Amerigo Varotti, come riferito da Il Resto del Carlino: “Ci ho parlato qualche giorno fa perché era un nostro associato. Una notizia che mi lascia incredulo, un tipo dinamico e ci eravamo confrontati per il problema delle bollette riguardanti l’energia elettrica. Non ci posso credere”. Tristezza anche da parte di Paolo Costantini dell’Apa: “Un imprenditore molto dinamico, puntava molto sulle tecnologie per promuovere i suoi tre hotel”.

A dire addio a Gianluca Amadei, come è possibile leggere sul suo manifesto funebre, sono la moglie Roberta, i figli Giovanni e Gianmarco, il fratello, la sorella e i suoi nipoti. I funerali saranno celebrati mercoledì 31 agosto alla chiesa parrocchiale del porto. Successivamente ci sarà il trasporto della bara al cimitero di Villa Fastiggi, dove avverrà la sepoltura.

“Martina non ce l’ha fatta”. 17 anni, muore dopo 3 giorni di agonia: la tragedia durante gli allenamenti con un’amica


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004