Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Maltempo Italia, violenta grandinata: fiume di ghiaccio in città. “Fenomeno senza precedenti”

  • Italia
Grandine colpisce le Marche con bombe d'acqua Fermo e Ancona

Un’ondata di maltempo si è abbattuta sulle Marche, causando notevoli disagi nella giornata di ieri. Forti temporali e grandinate hanno trasformato le strade in veri e propri fiumi di ghiaccio, creando scenari che ricordavano una nevicata. La città più colpita è stata Porto Sant’Elpidio. La grandinata, seppur breve – durata circa dieci minuti intorno alle 14.30 – ha causato numerosi problemi per gli automobilisti.

Le immagini e i video che circolano online mostrano strade imbiancate dalla grandine, rendendo difficoltoso il transito. Fortunatamente, non sono stati segnalati danni significativi alle strutture, anche se molte vie sono diventate impraticabili. Tra le più colpite ci sono via XX Settembre, via San Francesco d’Assisi e il lungomare centro. In diverse abitazioni sono stati segnalati allagamenti, complicando ulteriormente la situazione.

Choc in famiglia: figlio dà fuoco alla casa. La mamma muore, gravissimi il padre e i due fratellini: cosa è successo tra loro

Grandine colpisce le Marche con bombe d'acqua Fermo e Ancona


Grandine colpisce le Marche con bombe d’acqua Fermo e Ancona

La viabilità ha subito pesanti rallentamenti, in particolare lungo l’autostrada A14, nel tratto compreso tra Civitanova e Porto Sant’Elpidio, in entrambi i sensi di marcia. Questo ha reso il traffico lento e pericoloso, aggravando ulteriormente i disagi per i viaggiatori. Il sindaco di Porto Sant’Elpidio, Massimiliano Ciarpella, ha prontamente riunito il Centro Operativo Comunale (Coc), insieme alla Protezione Civile e alla Polizia Locale, per affrontare l’emergenza. Sono stati coinvolti anche operai del Comune, l’Ufficio Tecnico, volontari, Vigili del Fuoco, la Sala Operativa della Regione e la Prefettura.

Grandine colpisce le Marche con bombe d'acqua Fermo e Ancona

“Abbiamo avuto nell’ultima ora precipitazioni molto violente. Il Centro Operativo Comunale della Protezione Civile è attivo e siamo in contatto con la Protezione Civile regionale. Invito ad evitare spostamenti se non strettamente necessario, stiamo lavorando per riportare prima possibile la situazione alla normalità”, ha dichiarato il sindaco Ciarpella in una nota ufficiale.

Il vicesindaco di Porto Sant’Elpidio, Andrea Balestrieri, ha descritto l’evento come “una grandinata copiosa senza precedenti”. Ha aggiunto che la Protezione Civile è già al lavoro, insieme a tutte le forze dell’ordine, per gestire l’emergenza e ha invitato la popolazione a limitare gli spostamenti. “Abbiamo chiesto anche rinforzi a livello regionale”, ha concluso Balestrieri.

Mentre la regione lavora per ripristinare la normalità, l’evento ha messo in luce la necessità di un’efficace gestione delle emergenze climatiche. Le autorità locali, insieme ai servizi di emergenza, stanno facendo tutto il possibile per affrontare le conseguenze del maltempo e garantire la sicurezza dei cittadini.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004