“Non lo accetto, ora basta!”. La rabbia di Rita Dalla Chiesa arriva in piena diretta tv: cosa è successo

Rita Dalla Chiesa non lo accetta: le restrizioni del governo Conte. Ospite a La Vita in Diretta su Rai 1 nella puntata di martedì 15 dicembre, condotta come sempre da Alberto Matano. Quest’ultimo si è soffermato sulle immagini degli assembramenti degli ultimi giorni, puntando il dito e stigmatizzando certi comportamenti. Ed è qui che è piovuto lo sfogo della Dalla Chiesa, che non reputa necessarie altre strette, spiegando che ognuno dovrebbe comportarsi adeguatamente in base al proprio senso civico: “Non riesco ad accettarlo che venga imposto quello che devo o non devo fare”, ha affermato.

Poi ha aggiunto: “Se noi ci atteniamo alle regole riusciremo non solo a salvare noi stessi ma anche a salvare gli altri. Io penso che manca questa consapevolezza”. Nei giorni scorsi sulle immagini degli assembramenti in pieno centro si sono espressi anche Bruno Vespa (che aveva affermato che sarebbero stati necessari gli idranti per disperdere la folla) e Linus, che aveva condannato la vicenda. (Continua a leggere dopo la foto)


Il Governo nel frattempo starebbe studiando un nuovo dpcm per introdurre la zona rossa durante i giorni delle festività natalizie, così da scoraggiare il più possibile incontri tra persone e assembramenti. (Continua a leggere dopo la foto)

In Italia intanto si attendono le prime dosi del vaccino e il modo per scongiurare una terza ondata dell’emergenza sanitaria. A causa della pandemia in corso anche i palinsesti tv hanno subito profonde modifiche e in tanti sono in attesa di sapere quali saranno le novità introdotte dal nuovo dpcm. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
E mentre il conduttore de La Vita in Diretta Alberto Matano aveva cercato di stigmatizzare questo genere di comportamento, Rita Dalla Chiesa ha affermato che ulteriori restrizioni da parte del Governo non sarebbero necessarie e si è appellata alla responsabilità individuale. Insomma, due punti di vista per risolvere un problema: le buone o le cattive. Chissà quale compromesse riuscirà a trovare la politica odierna.

Ti potrebbe anche interessare: La super vip si presenta col taglio mezzo rasato e lascia tutti a bocca aperta