Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Rita Dalla Chiesa vince forza italia puglia

“Ha fatto il botto”. Rita Dalla Chiesa cambia vita di colpo, perché non la vedremo più in tv

Rita Dalla Chiesa, dopo le elezioni tutto cambia. Polemiche sulla storica conduttrice di Forum eppure ce l’ha fatta. Etichettata come “paracadutata”, Rita Dalla Chiesa è stata la protagonista indiscussa delle elezioni politiche 2022 in Puglia. Ad ammettere pubblicamente la ‘sconfitta’, lo sfidante.

Rita Dalla Chiesa vince con Forza talia in Puglia. Nonostante il caos degli scorsi giorni, dopo essere stata scelta da Silvio Berlusconi nella spartizione dei collegi pugliesi. Nello specifico il partito di Silvio Berlusconi ha scelto di inserire Rita Dalla Chiesa come candidata nel collegio uninominale di Molfetta, Puglia 4 . La storica conduttrice di Forum porta a casa la vittoria con 78.920 voti.

Leggi anche: “Ma davvero?”. Pierluigi Diaco, il cachet da capogiro imbarazza la Rai

Rita Dalla Chiesa vince con Forza Italia in Puglia


Rita Dalla Chiesa vince con Forza Italia in Puglia

Ad ammettere pubblicamente la sconfitta, anche l’ex sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, candidato del Pd, che così scrive sotto gli occhi di tutti su Facebook: “Porgo le mie congratulazioni. Le auguro uno splendido lavoro ed auspico attenzione alle tante problematiche del nostro territorio”. (Rita Dalla Chiesa, fuori il motivo ufficiale. Inaspettato).

Rita Dalla Chiesa vince con Forza Italia in Puglia

Una vittoria schiacciante quella conseguita da Rita Dalla Chiesa che da Forum si ritrova a Montecitorio: “Non sono stata catapultata in Puglia. La conosco benissimo, palmo a palmo, da tanti anni. Ci ho anche lavorato, poi qui si sono conosciuti mia madre e mio padre: le origini della mia famiglia nascono proprio a Bari, dalla caserma dei carabinieri sul lungomare”.

Rita Dalla Chiesa vince con Forza Italia in Puglia

Queste le parole di replica della neo-eletta Dalla Chiesa a fronte delle polemiche sorte prima che gli italiani venissero chiamati alle urne. Conduttrice, giornalista e oggi anche neodeputata. “La campagna elettorale basata sugli insulti non ha mai minimamente intaccato, malgrado le accuse infamanti, l’affetto e la stima che provo da sempre per Silvio Berlusconi”, recita uno dei suoi più recenti post.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004