Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Non ti sei regolato”. Grande Fratello, rivolta contro Sergio. Perché ha tutta la casa contro

Non solo Beatrice Luzzi, nel mirino del gruppo c’è finito pure Sergio D’Ottavi durante e soprattutto dopo l’ultima puntata del Grande Fratello. Lunedì 12 febbraio 2024 è successo di tutto del resto: dall’eliminazione a sorpresa di Vittorio Menozzi alla sorpresa di Fiordaliso passando per l’annuncio su Mirko Brunetti che presto rientrerà nella Casa per qualche giorno. Ma perché finita la diretta c’è andato di mezzo Sergio?

Intanto per le nomination. Marco Maddaloni è stato il primo ad andare contro Sergio D’Ottavi: il judoka non ha preso per nulla bene il fatto che lui lo abbia nominato e lo ha accusato di essere uno stratega ed un giocatore. A ferirlo maggiormente, stando alle sue dichiarazioni, non è stata la nomination in se ma la motivazione data, per lui assolutamente falsa. Ossia l’essere stato troppo duro e pesante nei confronti di Beatrice.

Leggi anche: “È ufficiale, incredibile”. Grande Fratello, bomba su Beatrice: nella storia del reality non era mai successo


GF, tutti contro Sergio D’Ottavi

Anche Rosy Chin ha attaccato Sergio per le stesse ragioni ma di fatto anche quasi tutti gli altri concorrenti, come Anita Olivieri, Giuseppe Garibaldi e Perla Vatiero. La prima ha accusato Sergio di non essere in grado di analizzarsi e ragionare sui proprio errori, mentre per il bidello è troppo influenzato da Beatrice.

Perla è invece tornata sulla sua nomination, giudicata esagerata e spropositata. Finito decisamente sotto attacco, Sergio ha chiaramente provato a difendersi ma anche chiarito di provare stima per Marco Maddaloni ma di non aver apprezzato il suo comportamento nei confronti della sua amica Beatrice.

E nonostante sia stato praticamente distrutto appena staccato il collegamento con Signorini, lo chef si è detto ancora convinto delle sue motivazioni date in puntata. E non gli è per niente piaciuto vederlo così agitato. E poi, altra cosa importante, Sergio è rimasto fermo sulla sua idea difendendo Beatrice Luzzi che, ancora una volta, è finita al centro degli attacchi degli altri concorrenti.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004