Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Con la morte nel cuore”. Fiorello, tutto il dolore in diretta: è successo stamattina. Pubblico in lacrime

“La morte nel cuore”. Fiorello, mai visto così: tutto il dolore a Viva Rai2

“La morte nel cuore”. Fiorello, mai visto così: tutto il dolore a Viva Rai2. Non sempre grandi risate e leggerezza durante il solito appuntamento mattutino di Fiorello. Può capitare infatti che anche per il conduttore siciliano, di tanto in tanto, una notizia possa arrivare dritta allo stomaco, più delle altre. Sembra che sia capitato proprio oggi, durante la puntata del 10 aprile 2024. Qui Fiorello, insieme a Biggio e Mauro Casciari, hanno infatti commentato con profondità le ultimissime di cronaca dall’Italia e dal mondo.

>> “Ecco quando è finito l’amore”. Fedez, la confessione in lacrime a Belve: finalmente racconta tutto

Fiorello infatti, ad un tratto, cambia espressione e dice: “Questo programma è dedicato al buonumore e di buonumore ce ne è veramente poco. Succedono cose brutte tutti i giorni, anche la tragedia di ieri della centrale idroelettrica dove sono morte persone, lavoratori. Si parla sempre di sicurezza sui posti di lavoro ma a quanto pare non basta mai”.

“La morte nel cuore”. Fiorello, mai visto così: tutto il dolore a Viva Rai2


“La morte nel cuore”. Fiorello, mai visto così: tutto il dolore a Viva Rai2

E ancora: “Sappiamo quello che succede, vorremmo regalare buonumore e delle volte si riesce ma con la morte nel cuore”. L’uomo sembrava quasi irriconoscibile nei toni e dice riguardo la tragedia di Suviana. “Non si può rimanere insensibili quando leggi cose del genere sul giornale. Soprattutto queste perchè la gente che lavora dovrebbe essere tutelata sempre”.

“La morte nel cuore”. Fiorello, mai visto così: tutto il dolore a Viva Rai2

Poi ancora Fiorello: “Ok la perfezione non esiste, ma ogni volta che succede qualcosa del genere ci si interroga e si spera che non accada mai più… Invece continua ad accadere”. Ma non è finita perché il cambio registro è stato totale, dicendo poi: “Ci sono le guerre, tutti leggiamo quello che succede. La pace è sempre lontana però noi cerchiamo ogni mattina, ma solo per 40 minuti, non dico di farle dimenticare, perchè queste cose non vanno dimenticate, ma iniziare la giornata con il sorriso per poi pensare per il resto della giornata”.

Fiorello per l’occasione ha voluto iniziare il programma con una canzone mozzafiato di Francesco De Gregori: Generale. Per lui e per tutti un bellissimo testo contro la guerra che, “a distanza di quasi cinquant’anni dalla sua uscita appare più attuale che mai”, fa sapere qualcuno.

Leggi anche: “Cosa è successo con Carla Bruni”. La rivelazione di Fiorello a Francesca Fagnani dopo l’intervista a Belve


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004